inverno

Pane di semi

Scivolano le giornate senza che me ne accorga.

Solito è il mio risveglio alle 5 del mattino, sveglia naturale nel grande silenzio della casa ancora immersa nel buio. Fa notte e vedo poco filtrare le luci dalla strada lontana che, avendo la mia camera da letto esposta dalla parte del giardino non ci sono luci che lo illuminano.

Continua a leggere
Standard
inverno

Challah con metodo Yudane

Mai dimenticare l’orrore. Sentirne ribrezzo, disgusto e condannare senza fine un crimine freddo e calcolato talmente orribile da far decadere la coscienza dell’umanità.

E’ nostro dovere far sapere al futuro e far sentire l’indignazione verso atti inumani, impensabili, indescrivibili che purtroppo uomini ne sono stai capaci

Continua a leggere
Standard