primavera

Milk and cookie shots -Bicchierini cookies con panna cotta


I Milk and Cookie Shots sono dei biscotti a forma di cilidro, ricoperti all’interno di cioccolato e serviti versandoci dentro del latte caldo.

Sono deliziosi dolcetti molto famosi venduti alla Dominique Ansel Bakery di New York City. Mai assaggiati fin’ora, di certo saranno una goduria da quello che ho scoperto leggendo un articolo sul web a proposito. Nascono da un’impasto classico di cookies reso a forma di coppette (bicchierini) con una colata di cioccolato (ahimè che non ho fatto) e serviti dopo averci versato all’interno del latte caldo. Piu’ adatti forse ad essere consumati nelle grigie giornate d’inverno ma, averli scoperti da poco, non ho esistato a farli anche se la mia è una versione molto personale. Utilizzando come base biscotto la classica ricetta e provando a farcirli con la panna cotta.

Li ho fatti il giorno prima della mia partenza per l’Italia, ero sprovvista in casa del cioccolato da usare per la farcitura interna. Meno sorprendenti forse ma deliziosi lo stesso.

Da provare assolutamente la verssione originale tipo quella trovati in questo blog Inspired by Charm

Ingredienti

  • 150 g di farina per tutti gli usi
  • 80 g di zucchero di canna
  • 75 g di burro fuso
  • 1 uovo grande
  • 1 pizzico di sale
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 100 g di gocce di cioccolato

Per la panna cotta

  • 100 g di latte di mandorla
  • 200 g di crema di latte ( panna liquida)
  • 2 fogli di gelatina
  • 35 o 50 g di zucchero ( per i golosi, io l’ho completamente omesso)
  • 1cucchiaio di estratto di vaniglia

Preparare degli stampini da muffins in alluminio, imburrati e infarinati

In una ciotola versare la farina setacciata, aggiungere il lievito, lo zucchero ed il pizzico di sale. Mescolare. Far sciogliere il burro, lasciarlo intiepidire e versarlo nella farina, sbattere leggermente l’uovo ed aggiungerlo insieme all’estratto di vaniglia nell’impasto, mescolare prima con un cucchiaio di legno poi con le mani , infine aggiungere le gocce di cioccolato. Mescolare bene.

Con un cucchiaio da gelati prelevare impasto disponendolo nell’incavo degli stampini. Premere con le mani cercando di rialzare l’impasto fino ai bordi. Mettere a riposare in frigo per 20/30 minuti.

Accendere il forno a 180°C. Ripredere gli stampini con l’impasto e con un bicchierino dal fondo della stessa circonferenza degli incavi, premere l’impasto in modo da appiattirlo formando le tortine.

Infornare per 8 minuti. Togliere dal forno e ricompattare il fondo con il bicchierino. Rimettere in forno per altri 2 minuti circa. All’uscita del forno riprendere il bicchierino e ricompattare l’impasto; Dovrete ottenere delle tortine come da foto. Lasciare raffreddare completamente.

Preparare la panna cotta.

In un pentolino versare tutti gli ingredienti tranne la colla di pesce da mettere in un bicchiere di acqua fredda a rammollirsi per 5 minuti, e portare a bollore facendo sciogliere lo zucchero se ne farete uso. Strizzare la colla di pesce ed aggiungerla nel pentolino mescolando per scioglierla. Spegnere la fiamma e filtrare. Lasciar intiepidire.

Versare la panna cotta nelle formine cookies. Mettere in frigo per 3/4 ore prima di consumare.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.