Pizza con zucchine, emmental e pesto alla menta


Pizza con zucchine,emmental e pesto di menta

Version française de la recetta en bas

Ecco la pizza della domenica sera, la mia pizza, la mia preferita. Nelle pizzerie preferisco la margherita e non mi scosto un milllimetro da questa scelta, a casa, invece, mi piace variare  con le verdure,  spesso é quella con ricotta e spinaci o anche con le melanzane grigliate e tanto parmigiano oppure questa con le zucchine, molto delicata e originale per l’aggiunta del miele.
Preparo l’impasto con la pasta madre, ormai che sono riuscita ad ottenere questa “creatura” uso solo questo metodo per tutti i miei lievitati ma non sto a darvi la ricetta, é banale visto che tutti siete bravissimi a realizzare il vostro impasto preferito, sia con pasta madre che con lievito di birra non cambia la bontà di questo piatto completo e che riesce a coinvolgere tutti in famiglia. In genere io amo predisporre sul tavolo una serie di ingredienti diversi e ogn’uno ,secondo il proprio istinto e fantasia e voglia del momento sceglie e prepara la sua pizza, io vi porpongo la mia.


Per 1 pizza

  • 200 g di pasta per pizza
  • 50 g di emmental grattugiato finemente
  • 20 d di emmental tagliato a lamelle
  • 1 zucchina ben soda
  • 2 cucchiai di panna
  • 2 cucchiai colmi di pesto alla menta
  • 1 cucchiaio di miele liquido
  • olio evo, 
  • sale e pepe



Pesto alla menta:

  • un mazzetto di menta fresca ( circa 20 g di foglioline)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 limone bio (prelevare il succo)
  • olio extravergine
  • sale e  2 bacche di pepe bianco

1) Sciacquate accuratamente con acqua fresca le foglioline della menta. Sgocciolatele per bene, raccoglietele in un canovaccio da cucina e tamponatele leggermente per asciugarle. Prelevate la buccia del limone e poi ricavatene  il  suo succo.
Mixate le foglie di menta con la buccia del limone ed il suo succo, lo zucchero il sale ed il pepe a vostro gusto, un filo d’olio , otterrete una cremina morbida e profumatissima.
Aggiungete qualche cucchiaio d’acqua tiepida per ottenere la densità che desiderate e mescolate la salsa in modo da ottenere un liquido ben emulsionato. Conservate in frigo.


La pizza
Accedenre il forno a 220°C. Stendere la pasta in una teglia rotonda o rettangolare (io in questo caso l’ho preferita rettagolare) ,grattugiare l’emmental e mescolarlo con la panna ed un cucchiaio di pesto di menta.

Spalmare questa preparazione sulla pasta della pizza lasciando libero il bordo di 1 cm.
Lavare e tagliare la zucchina a rondelle sottili e disporle sulla pizza, condirle con un filo d’olio evo e infornare per 15 mn. Intanto preparate il condimento con il miele, il cucchiaio di pesto rimasto, un pizzico di pepe nero e 3 cucchiai di olio evo. Togliere la pizza dal forno e aggiungere i 20 g di emmental a lamelle , riporla nel forno per altri 5 mn. Al’uscita del forno condirla con il condimento al pesto e al miele e servite caldissima. ps: era buonissima anche fredda dopo la foto 😉
(ricetta apparsa su Saveur 2009 ,adattata e ideata liberamente by Mariluna)

margheritamargheritamargherita
Version française

Pizza courgette,emmental et pesto à la menthe fraîche
(recette prise sur Saveurs 2009 et adapté par moi même)

Pizza con zucchine,emmental e pesto alla menta

Pour 1 pizza:

  • 1 rouleau de pâte à pizza (200 g environ)
  • 50 g d’emmental râpe
  • 20 g d’emmental en lamelles
  • 1 courgette bien ferme
  • 1 c à s de crème fraîche
  • 1 c à s de miel liquide
  • huile d’olive
  • sel e poivre

Pour le pesto à la menthe

  • 1 bouquet de menthe fraîche
  • huile d’olive fruitée
  • 1 citron jaune bio 
  • 1 c à c de sucre
  • 2 baies de poivre blanc fraîchement écrasées
  • sel
Lavez et séchez les feuilles de la menthe
Râpez finement le zeste du citron jaune. Pressez le citron et récupérez le jus.
Mixez le bouquet de menthe avec le poivre, le sucre,le zeste et le jus du citron. Ajoutez enfin l’huile d’olive alors que le mixer tourne, jusqu’à ce que vous obteniez une belle émulsion. Réservez au frais.

Préparez la pizza:
Préchauffez le four à 220°C. Etalez la pâte à pizza dans une plaque ronde ou rectangulaire. Mélangez l’emmental râpé avec la crème fraîche et une c à s de pesto à la menthe puis badigeonnez la pizza de cette preparation en laissant un bord d’un moins 1 cm. Lavez et tranchez la courgette en rondelles et déposez-les sur la pizza. Arrosez d’un filet d’huile d’olive. Enfournez pour 15 mn. Pendant se temps préparez l’assaisonnement avec le miel, 3 c a s d’huile d’olive, 1 c à s de pesto à la menthe ,du sel et du poivre. Sortez la pizza du four, ajoutez sur le dessus les lamelles d’emmental et remettez au four 5 mn. A’ la sortie du four arrosez-la avec le pesto  et le miel.

Annunci

17 pensieri riguardo “Pizza con zucchine, emmental e pesto alla menta

  1. Pat,la seconda foto è bellissima e forse mi convincerà a fare pace anche con la menta, un'altra erba aromatica con la quale sto faticosamente facendo pace!!! Ti sento parlare di pizza e mi ricordo di quella bellissima serata, nostalgia *Bacione!

    Mi piace

  2. Io la margherita non la mangio quasi più, ogni volta provo qualche pizza differente, sia a casa che in pizzeria, anche se…alla fine prendo sempre le stesse tre o quattro! Adoro la pizza con le patate, meglio se arricchita con cotto o specke e funghi! Sabato sera invece ho fatto la pizza con zucchine e speck… una goduria! Come molto invitante è la tua pizza… da mangiarla con gli occhi insomma!!!! Fresca, colorata e sicuramente buonissima! Complimenti! E complimenti per il tuo bellissimo blog… Non sai da quanto il tuo blog è tra i miei preferiti, anche se non ti ho mai lasciato un commentino…sorry!!!!

    Mi piace

  3. io invece faccio il contrario, fuori prendo sempre pizze diverse e in casa vado quasi sempre di margherita!mi attira l'idea del pesto di menta con le zucchine, ci condirei anche una pasta!

    Mi piace

  4. Il pesto con il miele per condire la pizza mi pare un'idea originale e che ben si accosta agli ingredienti che hai usato! Anche io a casa sperimento sempre nuovi abbinamenti sulla pizza, mentre quando esco scelgo sempre la pizza più semplice!

    Mi piace

  5. Anch'io fuori finisco sempre (o quasi!) per scegliere la margherita, attirandomi le critiche dei presenti ….. ma il bello è che anche a casa non mi discosto molto!Questa però questa voglio provarla presto, anche se prima dovrò acquistare la menta: quest'anno la coltivazione di menta langue …

    Mi piace

  6. Ok, ognuno si sceglie la sua… però questa mi sembra preparata ad arte.quelle zucchine sono così sottili e dorate da sembrare soffritte, pensa. E il pesto? con il miele? ad insaporire la pizza e a mischiarsi con il sapore del formaggio..dev'essere stata buonissima. Fredda? Ah, perché siete riusciti a farne rimanere in più?? stranissimo!:)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.