primavera

Cake alla banana caramellata e ciambelline


Vedevo quelle banane nel paniere in cucina, osservando la loro maturazione e finchè sarebbero rimaste giusto due o al massimo tre per utilizzare in un cake.

Ne resto’ solo una ma non mi scoraggio’. Provai a fare lo stesso la ricetta che avevo in testa. E visto la minima quantità di impasto provai a fare le ciambelline. Deliziose cosparse di zucchero semolato e inoltre, se proverete a farle scoprirete che hanno la stessa consistenza di quelle fritte, mentre queste vengono cotte in forno, ma volevo fare il cake. Giusto il tempo di comprare altre banane e aspettare qualche giorno e Voilà!!!!

La ricetta delle ciambelline non è che la metà delle dosi di questo superlativo ed ennesimo Banana Bread!!!!

Ingredienti per il cake ( per le ciambelline se lo stampo è da dodici va benissimo la ricetta per intero altrimenti dividere le dosi a metà)

  • 185 g di farina per tutti gli usi
  • 60 g di farina di farro integrale
  • 50 g di zucchero di canna chiaro
  • 50 g di zucchero rapadura ( grezzo di canna) + due cucchiai per caramellare
  • 6 g di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 125 ml di latte di mandorla o latte vaccino
  • 1 cucchiaino da te di aceto di mele
  • 35 cl di olio di oliva o olio neutro
  • 2 banana ben mature
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparare le banane caramellate. In un pentolino basso, far sciogliere un cucchiaio di burro vegetale, distribuirlo uniformemente sul fondo del padellino, tagliare le due banane a rondelle e distribuirle nel padellino sul burro fuso, aggiungere lo sciroppo di acero, la vaniglia e due cucchiai di zucchero grezzo di canna. Lasciar caramellare per due minuti a fiamma medio alta, girare le rondelle delle banane e continuare a caramellare per altri 2 minuti finchè saranno dorate e qualsi sfatte. Spegnere e mettere da parte.

In una ciotola capiente versare il latte e l’aceto di mele, lasciare riposare 5 minuti.

Preriscaldare il forno a 180°C. e preparare uno stampo da plumcake rivestito di carta forno.

Setacciare le farine, mescolarvi il sale, lo zucchero ed il lievito.

Versare le banane caramellate nel latte con l’aceto e aggiungere l’olio. Versare questo composto liquido nelle polveri, mescolare con cucchiaio di legno fino ad assorbire bene ed ottenere un composto denso ma omogeneo.

Versare nello stampo ed infornare per 40/45 minuti su ripiano basso del forno.

Lasciare raffreddare e servire.

STAMPA ricetta ( per stampare utilizzare il pulsante destro del mouse)

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.