primavera

Torta rovesciata all’arancia rossa


“Un uomo può uccidere un fiore, due fiori, tre… Ma non può contenere la primavera.”
Mahatma Gandhi

Cerco la luce perfetta che filtra da una piccola finestra del piano di sopra, mentre tutti dormono ancora, in una domenica come tante, tranquilla, fatta dei soliti gesti, dei soliti risvegli svogliati, godere fino in fondo dei primi profumi della primavera, dei rumori della primavera che provengono dal giardino.

Una domenica tra le tante, con quotidianità impercettibile, tutto puo’ sembrare banale, ma non lo è, poiché la nostra libertà vale qualsiasi altra cosa al mondo.

La torta semplice di arance rosse è pronta e sarà servita come sempre nel pomeriggio!!!

Stampa ( per stampare usare il tasto destro del mouse)

INGREDIENTI (ricetta tratta dal blog Call me cupcake con qualche piccola variazione)

  • 3 cucchiai zucchero di canna grezzo
  • 100 g di burro ( 50 di burro 50 di olio d’oliva)
  • 50 ml di yogurt greco
  • 1-2 arance rosse
  • 2 cucchiai di rum (oppure succo dell’arancia)
  • 2 uova
  • 140 g  di zucchero chiaro di canna
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia)
  • 120 g di farina per dolci 50 g farina di farro integrale + 70 g di farina per dolci
  • 1 cucchiaino lievito in polvere
  • 1/4 cucchiaino sale
  • scorza di 1 arancia rossa

ISTRUZIONI

  1. Preriscaldare il forno a 175°C
  2. Ungere abbondantemente con burro uno stampo a cerniera da 23_24 Cospargere la padella con i 3 cucchiai di  zucchero anche sui lati dello stampo
  3. Sciogliere il burro, aggiungere l’olio e unire lo yogurt ed i due cucchiai di rum o succo arancia. Mettere da parte a raffreddare.
  4. Lavare e affettare sottilmente 1-2 arance rosse. Eliminare eventuali semi. Mettere le fette in un unico strato sul fondo della tortiera
  5. Sbattere le uova, lo zucchero e la vaniglia fino a ottenere un colore e una consistenza molto chiari, circa 2-3 minuti.
  6. In una ciotola media, mescolare la farina, il lievito e il sale. Incorporate delicatamente il composto di farina al composto di uova. Aggiungere il composto di burro-olio e la scorza all’impasto e mescolare fino ad incorporare bene.
  7. Versare l’impasto nella teglia preparata e livellare la superficie con una spatola.
  8. Cuocere per *32-36 minuti (ma iniziare a controllare per circa 25 minuti) fino a quando la torta non sarà dorata in superficie e un tester per torte non esce pulito.
  9. Lasciare raffreddare per 5 minuti prima di capovolgere la torta su una griglia o un piatto a raffreddare completamente

Nota: * il tempo di cottura varia a seconda dello stampo e della consistenza delle farine usate, per la mia versione l’ho lasciata in forno fino a 50 minuti avendo utilizzato uno stampo di 20 cm di diametro, quindi fare attenzione alla cottura prima di estrarre la torta dal forno

“Un uomo può uccidere un fiore, due fiori, tre... Ma non può contenere la primavera.”
MAHATMA GANDHI
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.