estate

Coffeecake alla frutta

Questa notte ha piovuto tanto e l’aria è fresca, nonostante l’estate si sente. L’odore della terra è diverso, dell’erba, dei fiori bagnati sale fin sopra, nella camera ed io mi sveglio.

Mi alzo all’alba in estate, la luce filtra già forte. Lascio sempre la finestra aperta d’Estate.

Continua a leggere
Standard
Dolci

Coffee cake alle pesche rosse

2-IMG_4974

Non avevo previsto di fare dolci in vacanza, quasi me l’ero vietati.

Arrivati da una settimana  cominciava a mancarmi la sensazione della farina nelle mani. E’ che in cucina attrezzi non ne ho a sufficienza e , apparentemente,  mi sembrava difficile farne uno.

Cosi’ m’ero rassegnata a vivere senza.

Un dolce  semplice che non occorre nessun attrezzo speciale se non le mani.

Ingredienti  disponibili in dispensa.

Frutta fresca di stagione e…si un po’ più di caldo in cucina per via del forno acceso. Ma ne valeva la pena.

Le ricetta originale di Oxana,  prevede del mango e della farina di cocco nelle briciole.

 

modificata con avira

Diversa la mia versione per mancaza dei due ingredienti sopra citati e per l’aggiunta del miele nell’impasto.

 

Ingredienti per uno stampo di 20 cm di diametro

2 grosse pesche rosse – 1 cucchiaino di cannella + 2 cucchiai di miele

  • 230 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 2 cucchiai di panna fresca
  • 1 cucchiaino di baking powder
  • 2 cucchiai di miele ( nella versione di Oxana 50 g di zucchero)
  • 1 pizzico di sale

Per le briciole

  • 100 g di farina
  • 50 g di farina di mandorle
  • 60 g di zucchero
  • 100 g di burro freddo tagliato a dadini
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

 

Prepara le briciole: Versa gli ingredienti in una ciotola e con le dita comincia a disfare il burro integrando le farine e formando delle grosse briciole. Metti in congelatore per 10 mn.

Prapara la base:

Metti la farina setacciata in una terrina aggiungi il lievito ed il sale. Fai un’incavo e metti in burro leggermente ammorbidito tagliato a dadini, integralo alla farina con le dita, come per fare le briciole, aggiungi il miele, la vaniglia liquida e la panna per rendere questo impasto compatto ma morbido. Aggiungi farina se troppo morbido. Prepara lo stampo ricoperto di carta forno e metti la pasta base distribuendola  con le dita, nel caso stendila con il matterello ( io non l’avevo).

Accendi il forno a 180°C.

Sbuccia le pesche e tagliele a fettine prima e poi a pezzetti o lasciale a fettine sottili, come preferisci. Distribuiscile sull’impasto base cospargendo poca cannella ed il miele ( associo spesso questa spezia alle pesche ed al miele in particolare). Infine distribuisci le briciole.

Inforna per 40/45 mn.

Lascia raffreddare

 

Visualizza versione stampabile

Standard
muffins, Piccoli dolci

Muffins all’olio di soia con lamponi

1-IMG_4546

Sembrano insignificanti a volte, certi libricini di ricette che si trovano nei mercatini dell’usato. Vecchi, magari con delle copertine che non attraggono e molto spesso delle ricette senza foto che lasciano libera l’immaginazione per il risultato finale.

Continua a leggere

Standard