società, tradizioni, varie

La festa del mughetto

Questa foto é su Flickr ,mi é stata gentilmente concessa da Annone che ringrazio

Si mettono ai bordi delle strade, negli angoli delle città, nei mercati, del metro, vicino ai kioschi dei giornali, banchi pieni di questi campanellini delicati profumati per essere offerti come buon augurio a chiunque le si voglia regalare…qualche anno fà nel mio giardino sbocciavano in tempo, i mughetti, oggi e da quando le condizioni metereologiche sono cambiate trovo solo le foglie l’anima di questi fiorellini inizia ,spero, ad apparire verso la fine di questo mese… vi offro questo piccolo fiore quale omaggio di speranza per migliorare sempre di più la vostra vita, oggi ancor di più, dopo le varie “turbolenze” di queste ulttime settimane , che tutti possano riuscire a trovare un posto migliore in questa società difficile e tormentata ormai da troppe malsane situazioni, in ogni campo ed in particolare oggi, perché primo maggio, per la sicurezza dei lavoratori, troppe morti e troppe mamme, mogli , famiglie che piangono solo perché i propri cari prestavano servizio allo stato lavorando con onestà, senza tutela, senza garanzie. Che qualcuno possa seriamente prenderne atto e denunciare abusi e sfruttamento della forza e della debolezza delle persone bisognose di lavorare e là dove, regnano ancora condizioni di alto pericolo per la vita,indistintamente di tutti.

L'anima del mio mughetto

Oggi, la piacevolissima sorpresa nel mio giardino.

Standard
società

Petizione contro l’abuso indegno sulla vita di un cane

Lilla

Ho appena letto questo articolo di Elga sul terribile e a dir poco, fatto avvenuto lo scorso agosto riguardo l’abuso indegno su la vita di una cane indifeso ,per farne “arte” di un tal Guillermo Habacuc Vrgas,…ma troverete l’accaduto meglio descritto su questo sito qui che lo denuncia ed invita a sottoscrivere una petizione per fermare questo “PAZZO” e questo genere di cose dove aprole non bastano per far cessare. Sul sito troverete anche le immagini, ma io non soo riusita a guardare.

Come Elga, ho provato sconcerto, terrore e schifo, sensibile e amante di tutti gli animali su questa terra ho sottoscritto immediatamente la petizione,qui ,cosi’ come sono certa ve ne siano altrettanto tra di voi….. Grazie

Standard