aperitivi, noci, parmigiano, rum

Biscotti al parmigiano e alle noci con fichi secchi tuffati nel rum

Cookies with dried figs in the rum, nuts and Parmigiano

E’ un post veloce, anzi velocissimo.
Il mio tempo libero si riduce sempre di più, io ci scappo dietro ma non riesco ad afferrarlo per fermarmi un tantino e scrivere qualche riga in più.

Ma fà niente.

Infondo qualche riga in più non serve per descrivere la bontà di questi biscottini, da offrire come stuzzichini.

Salatini ma anche un po’ dolci e pure un po’ alcolici, l’accenno al rum é perfetto. Uno tira l’altro provateli  ehmm!!!…si lo so’ che chi  mi segue sempre con affetto lo farà.

Continua a leggere

Standard
arance, biscotti, cioccolato, inverno, marmellata di arance, noci, piccola pasticceria

Biscotti della Befana dimenticata

Biscottini alle noci farcite con cioccolato e arancia
Ho perso l’abitudine di festeggiare, in casa nostra, la Befana. E’ una festa “dimenticata” dai miei figli,  certamente per colpa mia ma anche perché son diventati ragazzi e non credono nemmeno più alla vecchia “sorcière” che porta i regali.
Qui la Befana é un’altra storia.
Non ho appeso la calza e non ho comprato caramelle, tanto le possono mangiare tutti i giorni non com’era invece “ai miei tempi” qualche annetto fà e di quando mi nascondevo sotto le coperte e soffocavo dal caldo dalla paura e con il respiro in gola sperando di vedere svolazzare la scopa e la vecchietta piena di regali per me.
Standard
autunno, cannella, caramello, crumble, dolce, noci, prugne, torte alla frutta, zucchero grezzo di canna

Torta con le prugne, noci caramellate e tanta cannella

Torta alle noci caramellate con le prugne e profumo di cannella

Dopo le prugne in versione “salato” ecco la ricetta di una delle torte più buone che io abbia fatto. L’ho preparata già due volte( infatti le due foto sono diverse, scattate a distanza di una settimana una dall’altra) ed é stata un gran successo sia gustandola per la prima colazione sia come merenda pomeridiana.
E’ un fondere di piaceri sin dal primo morso, anzi , già dal profumo che si espande durante la cottura, ne  sono stata catturata.  Gli ingredienti sono stati scelti non a caso, a cominciare dallo zucchero, quello di canna scuro dal profumo di caramello, é fondamentale per darle il colore ambrato ed il gusto di liquirizia e caffé insieme, pertanto ingredienti completamente assenti nel dolce.
Noci e cannella

Le prugne vengono leggermente caramellate cosi’ come le noci, vengono grigliate prima di essere utilzzate per  il “crumble” posto sulle prugne , continuando a caramellare ulteriormente durante la cottura nel forno.

Se vi ho dato voglia di prepararla, provatela anche con altra frutta, le pere ad esempio oppure con le mele ranette o anche con i frutti rossi…a proposito ho ancora un’altro dolce molto speciale con questi frutti…per la prossima volta!

Fetta torta prugne,cannella e noci caramellate

Ingredienti:
6 prugne
1 cucchiaio di burro ( 20 g circa)
2 cucchiai di zucchero di canna scuro
per l’impasto:
100 g di burro morbido*
2 uova*
120-160 g di zucchero di canna scuro (cassonade Daddy)
1 bacca di vaniglia
200 g di farina
1 pizzico di sale
1 cucchiaino colmo di lievito per dolci
100 ml di yogurt naturale*
Per il crumble
30 g di farina
30 g di burro freddo
85 g di zucchero di canna scuro
1 cucchiaino colmo di cannella in polvere
6 noci tritate grossolanamente

*Burro, uova e yogurt devono essere a temperatura ambiente!

Lavate e tagliate le prugne in quattro,togliendo il nocciolo; Fate dondere il burro in una padella antiaderente, molto dolcemente, aggiungete le prugne e lo zucchero e lasciate caramellare, mescolando per circa 2 min. Le prugne non devono disfarsi. Lasciate da parte.

Tritate le noci grossolanamente e fatele tostare per 1 minuto in una padella antiaderente mescolando spesso. Fate raffreddare.

Preparate l’impasto: Nella planetaria montate il burro con lo zucchero ed il pizzico di sale, aggiungete le uova, uno per volta, fino ad essere amalgamati alla crema di burro. In una ciotola mescolate la farina setacciata con il lievito e fate cadere i grani della vaniglia dividendola in due nel senso della lunghezza ed aiutandovi con un coltellino affilato. Aggiungete poco per volta la farina alternando cucchiaiate di yogurt per facilitare l’assorbimento. Otterrete una crema setosa e non troppo fluida.
Preparate una pirofila di 20 cm di diametro. Versatevi l’impasto precedente ben livellando. Posizionate le prugne sopra l’impasto facendole leggermente (molto leggermente) affondare nella pasta.
Accendete il forno a 180°C.
Preparate il crumble mescolando gli ingredienti citati, con le dita fino ad ottenere delle briciole abbastanza grosse, aggiungete infine le noci tostate e distribuite il tutto sulle prugne.
Cuocete in forno per 45/50 minuti. Anche se la superficie sarà molto scura non preoccupatevi, controllate se l’interno del dolce e cotto con uno stecchino. Il crumble sarà croccante e caramellato al punto giusto. Lasciate raffreddare e servite.

Standard