Biscottini con farina di ceci, cocco e arancia

Biscottini con farina di ceci, cocco e arancia

Biscottini di farina di ceci originally uploaded by via delle rose

Quando ho letto la ricetta qui, me ne sono subito innamorata e l’ho fatta. Sono buonissimi, inaspettatamente deliziosi, un po’ delicata l’esecuzione ma ne vale veramente la pena e per questo, senza aggiungere altro ve li propongo. Pochissime variazioni dalla ricetta originale che posto esattamente come l’ho trovata con le mie modifiche(pinoli al posto delle nocciole) in parentesi, credo, cmp, che non ne abbiano determinato la differenza.
Farina di ceci tostata

farina di ceci originally uploaded by via delle rose

Per 32 biscottini:

275 gr. di farina di ceci

140 gr. di olio di semi di girasole ( 120 g. di olio di semi di girasole)

100 gr. di acqua

20 gr. di farina di cocco

20 gr. di nocciole ( 20 gr. di pinoli)

150 gr. di zucchero integrale (100 gr. di zucchero di canna)

1 gr. di cannella

la buccia di mezza arancia ( un cucchiaino di polvere d’arancia)

Procedimento:

Scaldare il forno a 180°c.. Versare la farina di ceci in una padella e tostarla a fuoco lento girandola costantemente con un cucchiaio di legno, deve risultare piu’ dorata, sono necessari circa 10/15 minuti. Nel frattempo frullare lo zucchero con le nocciole (pinoli) e la polvere d’arancia. Quando la farina é pronta setacciarla e mescolare il cocco e la precedente miscela. Emulsionare l’acqua con l’olio ed unirli al resto degli ingredienti, impastare velocemente. Stendere l’impasto sul piano, senza necessariamente infarinare, e ricavarne dei biscottini dalla forma che preferite e di un cm. di spessore circa. Staccare delicatamente i biscottini dal piano aiutandovi con una spatola e metterli in forno sull’apposita carta per 15 minuti.

Biscottini con farina di ceci, cocco e arancia
petit biscuits à la farine de pois chiches originally uploaded by via delle rose

En français, s’il vous plait

Petits biscuits à la farine de pois chiches, coco et orange
Pour 32 biscuits:

275 gr. farine de pois chiches
140 gr. l’huile de graines de tournesol ( pour moi 120 gr.)
100 gr. eau
20 gr. farine de noix de coco
20 gr. noisettes ( moi j’ai utilisér des pignons de pain )
150 gr. de sucre de canne (pour moi 100 gr.)
1 gr. cannelle
la moitié de zeste d’une orange
Procédure:
Chauffer le four à 180°c.
Cuire la farine de pois chiches dans une casserole à sec à feu doux tournant constamment avec une cuillère en bois, environ 10-15 minutes.Pendant ce temps mixer le sucre avec les noisettes ou les pignons de pain et le zeste d’ orange râpéLorsque la farine est prête ajoutez les noix de coco et le mélange précédent. Emulsionnez l’huile avec de l’eau et melangez le rapidement avec le reste des ingrédients . Étalez la pâte sur le plan de travail, pas besoin de fariner, coupez des biscuits dans la forme de votre choix d’un épaisseur de 1 cm.environ. Détachez délicatement les biscuits du plan de travail en vous aidant d’une spatule et mettez-les dans le four sur du papier sulfurisé pendant 15 minutes.
Biscottini con farina di ceci, cocco e arancia

petits biscuits à la farine de pois chiches originally uploaded by via delle rose

Ed ora Swappo anch’io…simpaticissima iniziativa di MuccaSbroza che tutti conoscete, sperando di essere in tempo racconto un po di cosa mi piace???? Si, pero’ prima preferisco dire qualcosa di me, sono semplice, forse dalle mie preparazioni non sembra, eppure adoro i piatti semplici poco calorici, niente creme, niente sofisticazioni di salse, sono erbivora,carne ???? solo quella bianca , adoro i pomodorini , il basilico, il profumo d’aglio fresco, e le spezie tutte indistintamente, incluso il peperoncino piccante calabrese e dulcis infundo il cioccolato amaro extra fondente…. e allora tutto quello che cucino chi lo mangia???direte voi??? ma mio marito ed i miei figli…;-P a volte e spero qualcuno che prenda nota delle mie ricette sul web.

Annunci

Cake di mele, noci e pinoli caramellati.

Cake alle mele, noci e pinoli caramellati
Cake alle mele,noci e pinoli caramellati originally uploaded by via delle rose
Vicino casa nostra c’é un campo, anzi dei campi, dove alberi di mele e pere di tutte le varietà si estendo lungo tutto un territorio immenso, e dove i coltivatori permettono alle famiglie di andare a raccogliere i frutti, con i carretti, le buste, le cassette di legno.Tutte le domeniche a partire dal mese di ottobre é una festa ed un bel divertimento poterlo fare con i bimbi. Il prezzo, naturalmente é ridotto, l’inconveniente é che se ne raccolgono tante, chili, tanto sono belle da vedere attaccati ai loro rami, succose e sode. Questi campi sono raggiungibili, da casa nostra a piedi, pochi chilometri che si possono fare tranqullamente attraverso delle viuzze tra i campi e se il meteo é favorevole diventa una piacevolissima passeggiata…. all’andata, al ritorno é un po’ più penosa, visto le buste pesanti del raccolto. Quest’anno per diversi motivi, non siamo andati e mi manca proprio la bella provvista di mele tutte colorate che si conservano bene fino a gennaio e, le torte di mele erano, gli anni scorsi, un’abitudine del fine settimana. Peccato, non potervi presentare le foto della raccolta, promessa che manterro’ per le successive provviste.

Detto tutto questo, le mele non mancano di certo nella lista della spesa e le torte continuo a farle, ho anche una raccolta di ricette, diciamo una collezione di ricette alle mele, ma mi sono accorta di non averne presentata neanche una da quando ho aperto il blog. Fra tutte quelle custodite nella mia cartellina , l’ultima che ho preparato é questo cake, ricetta originale di Precisina , leggendo gli ingredienti mi ha subito incuriosito ed ho voluto provarlo rientrando a casa. L’intento era di restare assolutamente fedele all’originale ma, mi sono dovuta adattare all’assenza delle nocciole sostituendole con le noci e a qualche altra modifica piccola piccola che ha poi dato l’origine a questo cake buonissimo, profumatissimo e non volevo farmi sfuggire l’opportunità di condividerlo con tutti voi e partecipare alla raccolta di Essenza di vaniglia, “La Mia torta di mele”.
Cake alle noci, mele e pinoli

Cake alle mele,noci e pinoli caramellati, originally uploaded by via delle rose

Per uno stampo da plumcake

1 grande mela (Pink lady)
3 uova
150 g. di zucchero
1 pizzico di sale
170 g. di burro
50 g. di farina di noci
170 g. di farina 00
1 cucchiaino raso di lievito per dolci
1/2 limone bio
1/2 cucchiaino di cardamomo
un cucchiaio di pinoli
un cucchiaio di zucchero di canna

Sbattere le uova, lo zucchero ed il pizzico di sale, con le fruste elettrihe per 10 minuti ( cosi’ consiglia Precisina e cosi’ ho fatto), l’impasto deve risultare spumoso, morbido e raddoppiato di volume. Incorporare delicatamente,con una spatola il burro fuso e tiepido, la farina di noci, la arina integrale setacciata ed il lievito, la buccia ed il succo del mezzo limone, il cardamomo. Lavorare bene l’impasto con la spatola incorporando gli ingredienti e quanta più aria possibile, in modo che resti spumoso. Versare in uno stampo umburrato ed infarinato. Lavare e sbucciare la mela e tagliarla a fettine molto sottile che verranno inserite ad incastro una per volta sull’impasto. In un pentolino antiaderente mettere a tostare a fuoco vivo i pinoli con il cucchiaio di zuccchero pe 5 minuti, girandoli continuamente che ho cosparso sul cake prima di passarlo in forno preriscaldato a 180° c. per 45/50 minuti, controllare la cottura con lo stecchino.

Cake alle mele, noci e pinoli

Cake alle mele,noci e pinoli caramellati ,originally uploaded by via delle rose

En Français, s’il vous plait

Cake aux pommes, noix et pignons de pin

Pour un moule de plumcake

1 grosse pomme (Pink Lady) -3 oeufs -150 g. sucre- 1 pincée de sel -170 g. beurre- 50 g. farine de noix 170 g. de la farine de blé – 1 cuillère à café de levure à gâteau -1/2 citron bio – 1 / 2 cuillère à café de cardamome en poudre- une cuillère à soupe de pignons de pin – une cuillerée de sucre de canne

Fouetter les oeufs, le sucre et una pincée de sel, avec les fouets electrique pendant 10 minutes , la pâte doit être mousseuse, lisse et doublé de volume. Incorporer doucement avec une spatule le beurre fondu tiede, la farine de noix, de la farine tamisée et la levure, le zeste et le jus du citron, la cardamome. Travailler la pâte avec la spatule en incorporant les ingrédients et aerée la le plus que possible, afin qu’elle reste mousseuse. Verser dans un moule à cake beurré s’il n’est pas en silicone. Laver et peler les pommes et les couper en tranches très fines et les faire glisser dans la pâte doucement. Dans une casserole, faire grillér les pignons de pin avec le sucre 5 minutes, en les retournant sans cesse, disposés les sur le gâteau avant de le passer dans le four préchauffé à 180 ° C. 45/50 minute, vérifiez la cuisson avant d’eteindre le four.
cake alle noci con mele e pinoli
Cake aux pommes, noix et pignons de pin,originally uploaded by via delle rose

Buccunotti: ovvero Pastine di frotta al cioccolato e mandorle

Bucunotti - Pastine di frolla al cioccolato e mandorle

Buccunotti originally uploaded by via delle rose

Eccomi di ritorno. Dopo una settimana di astinenza da blog rieccomi rigenerata dal sole caldo della Calabria e della famiglia d’origine ma sopratutto dal forte abbraccio affettuoso, tenero, desiderato ed emozionante dei miei due bimbi, appena scesa dall’aereo e ,ovvio ,il bacio di mio marito. Rieccomi a raccontarvi di me. Grazie infinite a voi tutti per gli auguri ai miei genitori ,risposati felicemente, convinti, mi é sembrato di leggere della loro emozione e, grazie di cuore per tutti i vostri commenti. Sono stati giorni caldi e di libertà dove ho fatto il più possibile, dedicandomi al riposo ,alla lettura alle mie amiche, alla compagnia piacevolissima del mio caro zio venuto da New York per l’occasione e che non vedevo da 25 anni.