Sfoglia con zucchine (le ultime) trifolate con Feta e qualche fettina di mela

 

 

Sfoglia con zucchine Feta e mele

Raro che io abbia il tempo di scrivere un’altro articolo in cosi’ poco tempo, più che il tempo é che per sedersi e scrivere in queste pagine bianche c’é bisogno di tranquillità e di una valida ricetta da condividere.

In verità sono tante le ricette semplici ( poca invece la tranquillità) che escono fuori dalla mia cucina e tutte molto inventate, specie quelle serali, improvvisate e con ingredienti che ci ritroviamo un po’ tutti in casa.

Questa é una delle tante che ho deciso di annotare e condividere per la sua estrema semplicità, da provare nei prossimi mesi anche con la Zucca che con le mele legherà senza alcun dubbio perfettamente.

Intanto provatela cosi.

Buona degustazione 🙂

Per una tortina di 20 cm di diametro

Ingredienti

  • Un rotolo di pasta sfoglia ( se avete il tempo fatevela in casa, io per ora ho utilizzato quella già pronta)
  • due zucchine piccole
  • 100 g di formaggio feta
  • 1 mela verde
  • un limone
  • uno spicchio d’aglio
  • prezzemolo a piacere
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe

Lavare ed asciugare la zucchina. Tagliarla a fette sottili e verarle in una ciotola. Condire con 2 o 3 cucchiai di olio, schiacciare lo spicchio d’aglio, tritare del prezzemolo finemente  e aggiungerli nelle zucchine, condire con sale e pepe e mecolare bene il tutto. Sbriciolare la feta ed aggiungerla mescolare.

Foderare con la pasta sfoglia lo stampo e tagliare la parte eccedente. Bucherellare il fondo della sfoglia con i rebbi di una forchetta e versare le zucchine distribuendole bene.

Con i resti della sfoglia, tagliare delle strisce ( anche se non sono perfette non importa) ed arrotolarle e posarle sulle zucchine formando un’aspirale.

Sbucciare la mela e tagliarla a fettine sottili, cospargere di limone. inserire le fettine di mele tra gli spazi della spirale ( dalla foto non si vedono bene).

Accendere il forno a 200°C.

Spennellare dell’olio sulla superfiecie della torta ed infornare per 25/30 minuti circa.

Nota: se volete provare con la zucca farà meglio passarla al tegame per darle più sapore.

Servire calda.

Grazie e siate felici 🙂

 

 

Annunci

Sfogliare quaderni – Crema dolce e salata con pecorino calabrese e miele

IMG_2536

Prendersi il proprio tempo, perdersi in mille onde musicali che accompagnano la giornata.

Mi lascio andare nel silenzio della casa qualche volta,  con la radio accesa a basso volume, che mi riporta spesso indietro con i pensieri, lontano.

Continua a leggere “Sfogliare quaderni – Crema dolce e salata con pecorino calabrese e miele”

Crostata di cipolle caramellate e feta

Crostata con cipolle caramellate e feta
Spesso la nostra cena é costituita da una quiche ,classica torta salata francese, che faccio ormai ad occhi chiusi.
Variando gli ingredienti posso anche proporla tre cene di seguito e non trovo obbiezioni di sorta.
La base é sempre costituita da pasta brisé che preparo in anticipo e congelo, sufficiente tirarla fuori mezz’ora prima e sbrizzarrirmi con gli ingredienti che finiranno dentro mescolati alla panna acida, uova e formaggio, basi insostituibili per rendere la farcitura con qualsiasi verdura che si voglia utilizzare ,morbida e saporita.