Ricottina affumicata

Ricottina affumicata

Forse molti di voi hanno gia fatto la ricotta in casa, per me é la prima volta e come tale ne sono talmente entusiasta che voglio proprio segnarmelo con questo post.

Ho letto il procedimento qui da Elisabetta e ho utilizzato, forse non sicura del risultato, poco meno di mezzo litro di latte. Al primo bollore e dopo aver messo 1/2 cucchiaio di limone ho visto subito il latte addensarsi e formarsi i fiocchi, bianchi e delicati. Ho usato un mestolo forato per raccoglierli e lasciati raffreddare in una ciotola. Ed é li’…, fatto il primo assaggio, mi sono sentita presa dal suo gusto buono e delicato e volevo renderla unica (lo era) dandole la forma di una vera ricottina, speciale “mini ricottina”.

Ricottina affumicataSale affumicato

Ho preso una formina di quelle dei muffins e l’ho rivestita di un film trasparente, ho versato un po’ d’olio e dei grani di pepe rosa, ho aggiunto un cucchiaino raso di sale affumicato nei fiocchi di caglio ed ho mescolato con una forchetta e con le mani l’ho pressata bene nella formina precedente infine chiusa con la pellicola trasparente e messa in frigo per 24 ore.

Vi consiglio vivamente di provare é buonissima.

Ricottina affumicata
Annunci

Sfoglia con radicchio e brie

Radicchio e brie su sfoglia

Appena comprato,il radicchio rosso, dalle mie parti lo trovo con dificoltà, lo preparo nel modo più semplice possibile, amo il suo gusto amarognolo e sposato con il formaggio brie é delizioso, con il profumo della ,oramai, famosa polvere di arancia é sublime. Ricetta semplicissima ma molto originale trovata da Sigrid del Cavoletto. Chi non ha tratto spunto dalle sue ricette? Chi non ne ha copiato almeno una,due, tre? Io più di una volta, certamente!!!!.

Un rotolo di pasta sfoglia, un radicchio, del formaggio brie, polvere d’arancia, un filino d’olio,sale e pepe.

sfoglia,radicchio,brie

Tagliate la sfoglia in 4 – Tagliate il radicchio ed il formaggio a fettine sottili. Mettete la pasta sfoglia su una teglia con carta forno e sistemate le fettine di radicchio e le fettine di brie,un pizzico di sale (fleur de sel) ed un pizzico di pepe nero, cospargete con della polvere d’arancio ed un filino d’olio evo. Passate in forno riscaldato a 200° per 15 minuti. Servite calde.

Radicchio e brie su sfoglia
Foto scattata subito dopo uscita dal forno.

Verrine di carote, rape rosse e mele

verine,rape rosse e mele

Di questo mix di verdure-frutta crude i miei figli ne mangerebbero a secchi. E non sono male neanche per noi grandi. Stuzzicante e colorato antipasto, non molto calorico, da variare nelle verdure e nella frutta a seconda dei propri gusti e fantasia del momento. Molto freddo é adatto alle giornate calde estive.

Ingredienti.
*una carota
*1 rapa rossa cotta
*1 mela

Per la vinaigrette
*2 cucchiai di aceto di mele
*4 cucchiai di olio evo
*un pizzico di sale
*1 rametto di rosmarino

*pepe nero

*qualche fogliolina di rucola per la decorazione

Lavare la carota e raschiarla e grattugiarla o tagliarla a piccoli dadini. Tagliare a cubetti anche la rapa rossa e la mela.

Preparare la vinaigrette: emulsionando 2 cucchiai di aceto di mele con l’olio evo ed il sale e qualche ago di rosmarino.

Condire separatamente le verdure e sistemarle nei bicchierini a strati. Un pizzico di pepe nero e decorare con delle foglioline di rucola. Mettere in frigo fino al momento di servire.