Sweet banana bread


31209608308_e950bcb9a0_o Prima o poi qui ci torno. Questo pane nasce da due banane fin troppo mature che nessuno vuole mangiare. Messe in un dolce é sempre la soluzione migliore, è una magia per quanto riescono a camuffarsi e a conferire una texture fantastica che il risultato finale é un dolce soffice e piu buono, anche dopo qualche giorno. Il soda bread , tipicamente irlandese é quel pane che pensi di fare quando hai il latticello, o più esetto dire ,buttermilk,  ed il bicarbonato di sodio ,indispensabili per realizzarlo. Veloce e con pochi ingredienti si ottiene un prodotto miracolo da mangiare sia per la prima colazione che durante i pasti principali. Questo che ho fatto io é composto da differenti farine , residui di pacchetti che prima o poi dovevo utilizzare. Riuscito per quanto mi riguarda alla perfezione ho dovuto ritornare su queste pagine per il piacere di condividerlo e comunque di notarlo per memoria, scopo da sempre di queste mie pagine. Vi ringrazio se lo proverete e di farmi conoscere il vostro  giudizio.

Banana Soda Bread

Ingredienti
  • 2 grosse banane
  • 3 cucchiai di zucchero muscovado
  • 1 cucchiaio di burro
  • 100 g di farina di riso
  • 120 g di farina di farro chiara
  • 20 g di farina di miglio
  • 20 g di farina di avena
  • 30 g di zucchero muscovado
  • 70 g di burro freddo
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 5 cl di latticello
  • un pizzico di sale
  Preriscaldare il forno a 200°C   Sbucciare le banane e tagliarle a rondelle di  1 cm .Metterle in un piccola teglia ricoperta di carta forno e cospargerle con lo zucchero ed il burro fuso? Cuocere in forno per 20/30 mn finché diventino dorate. Metterle in una ciotola e riporle subito in frigo per 20 mn fino a che siano completamente fredde.   In una ciotola fersare e mescolare le farine aggiungere il lievito ed il bicarbonato di sodio, lo zucchero il pizzico di sale.   Mescolarvi il burro freddo a dadini fino a rendere l’impasto sabbioso, sbattere l’uovo leggermente ed integrarlo nell’impasto insieme alle banane, aggingere il latticello, mescolare  con una spatola in silicone  fino ad ottenere un’impasto omogeneo, se troppo duro aggiungere latticello se morbido aggiungere poca farina. L’impasto non deve essere troppo lavorato.   Riporre in frigo per 30 min o per tutta la notte.   Preriscaldare il forno a 220°C   In una teglia rotonda ricoperta di carta forno distribuire l’impasto appiattendolo con le mani leggermente umide. Cospargere di farina di farro e con un coltello affilato formare dei tagli regolari.( come foto)   Infornare per 25/30 minuti.   Lasciar raffeddare e servire. Autore Patrizia M  
Annunci