Torta di mele capovolta di mamma


IMG_0412

Nel quaderno di mia mamma le torte di mele si susseguono una dopo l’altra a grande quantità. Ricette conosciute, meno conosciute, di Elena, di  Annina, di Ines, della cognata di Adriana, della moglie del dottore, della nuora di Franca. Passate di voce in voce, scritte a metà, molte senza procedimento e con quasi gli stessi ingredienti ma dosi differenti e piccolissimi particolari che comunque ne determinano la loro sempre ed indiscutibile  bontà .

IMG_0401 torta capovolta di mele

Io le adoro, le mele e le torte con le mele. Le ho provate tutte o quasi  e ne cerco sempre di nuove ma le più buone stanno nella semplicità, nella tradizione.

Questa é tra le preferite o forse di più perché si sa il caramello ci piace tanto e quando  viene assorbito dalle mele e poi dal composto che le ricopre la rende impareggiabile ad altre.

IMG_0405 torta capovolta di mele fetta

La versione della mia mamma che stranamente non ha un nome ma solo una parentesi tonda con la scritta Torino é tra quelle che io non avevo ancora fatto ed ho deciso di condividerla con voi, anche perché oggi qui si festeggia.

6 anni di blog e la cosa si fa seria 🙂

La torta di mele capovolta di mamma di Torino (???)

ricetta

Per visualizzare e meglio comprendere l’esecuzione della ricetta e poterla stampare CLICCA QUI

Annunci

27 pensieri riguardo “Torta di mele capovolta di mamma

  1. Patty ma mi ero persa questo post con tutti gli annessi e connessi!!!! Come è potuto succedere?
    Augurissimi per il blog-compleanno. 6 anni sono tanti…..Solo a pensarci…. sono gli anni che io sono stata via dal blog…. ha, ha, ah, vedi come siamo?
    La torta di mele mia preferita è quella che faceva mia madre, ad occhio…aveva una ricetta, ma poi faceva lei…. io purtroppo non ho fatto in tempo a chiedergliela, pensiamo sempre che ci sia tempo, per tutto e rimandavo…. un giorno me la faccio dare, pensavo…. e poi….
    Ho provato a farla anche io ad occhio, ma manca qualcosa. Il kutchen che feci tempo fa e ho postato sul blog, di sapore ricorda molto la sua torta. Non perché era mia madre, ma quella torta era diversa da tutte le altre, semplice, buona, profumata, fatta con amore, umida e con le fettine sottili, sottili, un po’ acidule e la cannella in superficie. Morbida mai secca. Un amore di torta!
    Bello il dettaglio del quadernino!!! Lo adoro!!! ❤

    Mi piace

  2. che bella quella rubrica trasformata in quaderno di ricette, che bella la scrittura della mamma e le notizia basilari, il resto vien da se….. E guarda te che risultato meraviglio! Deve essere buonissima!

    Mi piace

  3. Quanto mi manca un quadernino di ricette della mamma!! La mia non è una gran cuoca, e non ha mai scritto nessuna ricetta su un foglio di carta, un foglio non dico quaderno!!! Vabbé, io ammiro la tua e auguri di cuore anche da parte mia!! Un abbraccio

    Mi piace

  4. Auguri Patri, anche se in ritardo. Ho visto questo spettacolo di torta sulla blogroll e non ho potuto resistere. Ma quanto meravigliosa è? Mi piace veramente tanto.
    Ti auguro tutto il meglio da questa esperienza, soprattutto amicizie vere e durevoli. Tanti abbracci. Pat

    Mi piace

  5. Ciao Patrizia, è da un po’ che manco dal tuo blog. Ma ritrovarti con una torta di mele della mamma è stata davvero una piacevole sorpresa, perché anche io adoro le torte di mele e la nota scritta a mano mi ricorda tantissimo il ricettario di mia mamma: rigorosamente sporco di tempo e di schizzi di impasto. A presto. Barbara 🙂

    Mi piace

  6. Che meraviglia!
    Sai che anche la mia mamma ha una di quelle agende con le ricette di alcune torte? Che infinita dolcezza… sia la torta, che le mamme ❤
    Un abbraccio e compliemntissimi per i 6 (!!!) anni di blog! 🙂

    Mi piace

    1. E’ un grande piacere rileggerti qui mia carissima Miss…anch’io scordo i limoni quando vado a fare la spesa e magari sono uscita al mercato solo per quello é che mi distraggono tante altre buone cose come le mele per esempio 😉 Grazie ti abbraccio anch’io!

      Mi piace

  7. 6 anni di blog? Complimenti…
    La torta di mele non ha eguali anche se ne esistono decine di versioni…anche a me piace provarne sempre di nuove!
    Mi suocera segue lo stesso procedimento ma utilizza l’ananas al posto delle mele
    Bacioni
    Silvia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.