Muffin alla zucca in scatola con streusel alle noci caramellate e amaretti


Muffins alla zucca con streusel alle noci caramellate e amaretti

E cosi’ sia…finalmente la festa più brutta dell’anno é passata ed io me la sono scansata. L’ho scritto più volte (   qui   ) che non mi ci ritrovo in questa festa e nemmeno i miei figli…parlo di Halloween.  Tale madre tale figli si dice vero?

Béh pero’ la zucca mi piace tanto e con novembre inizia il periodo della zucca che se fosse per me non finirei mai di mangiare in qualsiasi modo. Poi sono fortunata, qui le varietà sono davvero tante e a oltre che comprarla fresca la trovo anche in barattolo, nel negozio bio che preferisco.

Muffins alla zucca con streusel e amaretti
L’ho acquistata per provare…la verità é che é buona é pratica e se vi capita di trovarla cosi’ come la vedete dalla foto, compratela vi risparmierete di sezionarla a fette che ogni volta io mi taglio mezzo dito e  poi di cuocerla…bella e pronta da farci dei dolcetti buoni come i muffins.

Vi lascio subito la ricetta, ispirata dal blog “Bakers Royale” , ho fatto qualche variante, ridotto notevolmente lo zucchero, ho rivisitato lo streusel  utilizzando le noci caramellate già sperimentate in questa ricetta ed ho aggiunto gli amaretti che …mi piacciono tanto in questo periodo ;-).

Sono ancora immersa nell’atmosfera del Salone del Gusto…ho combinato poco in cucina. Il prossimo articolo sarà su quello che abbiamo presentato io e Anna ( Le ricette di Nani) …..intanto vi auguro un sereno lunedi’!

Aggiornamento…sono stata invitata a partecipare ( e lo faccio molto volentieri) con questa ricetta al contest di Cinzia – Essenza in cucinaColors & food di Novembre Bright Orange. tutti i dettagli li troverete sul suo blog chiccando qui

Per visualizzare e stampare la ricetta CLICCA QUI

15 pensieri riguardo “Muffin alla zucca in scatola con streusel alle noci caramellate e amaretti

  1. Grazie Patrizia, Bellissime le tue Creazioni, e pure la zucca che proprio non sapevo esistesse in versione lattina!
    Certo penso che si possa usarla anche “nature”, rinunciando alla comodità di trovare già il lavoro fatto 🙂
    Un abbraccio, a presto!

    "Mi piace"

  2. Ma Patrizia, mica lo sapevo io che esistesse la zucca già pronta!! ma lo sai quante arrabbiature in meno mi prenderei?? sta zucca mi scivola sempre di qua e di là mentre la taglio :)) I muffin sono stupendi! Io mi sono buttata su quelli al latte e cacao con ripieno di alchechengi…sempre di arancio si tratta. A proposito, visto il colore, se ti va da Cinzia questo mese Colors&Food è improntato proprio sul Bright Orange, se ci sei ci fa piacerissimo!!
    un bacione
    Ah, ti lascio il link di Cinzia:
    http://essenzaincucina.blogspot.it/2012/11/colors-food-di-novembre-bright-orange.html

    "Mi piace"

  3. Complimenti davvero ! Con la zucca ..poi !!
    Stasera ho visitato alcune tue (vecchie) ricette dell’agosto del 2009.
    Brava, sei grande. Si vede che hai un grande amore per le cose genuine.

    "Mi piace"

  4. Bellezza!Come te malsopporto quella festa e lo sciocco stascico, così come amo la zucca in tutte le sue declinazioni.Certo che questo dolcino è davvero invitante, il croccantino mamma mia!
    Un abbraccio con un raggio di sole(che dopo la pioggia dell’we è arrivato) ed un abcione
    Sara

    "Mi piace"

  5. Questa zucca in barattolo mi mancava proprio….bisogna che mi metta subito alla ricerca di questa novità!!! Deliziosissimi questi muffin sicuramente molto ma molto profumati!!! Un bacio grande!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.