Pane integrale all’avena con mele datteri e noci per il mio World Bread Day


Apple bread with dates and walnuts

Ho fatto tutto di corsa.

Sapevo che oggi ricorreva il World Bread Day , la mia partecipazione  l’avevo annotata chiara nell’ agenda virtuale ma mi son trovata d’improvviso questo appuntamento sotto gli occhi solo stamattina.

World Bread Day 2012 - 7th edition! Bake loaf of bread on October 16 and blog about it!

Apple bread with dates and walnuts

Al lavoro prendo appunti di quel che volevo fare da tempo…ingredienti di stagione, farine integrali….. e corro a casa dopo aver “ritirato” il figlio a scuola e dopo tante altre  peripezie….accendo il forno.

Profumo rustico, fruttato, speziato, veloce si espande in cucina e poi in tutta la casa…profumo di buono!

Le mele si fondono insieme ai datteri morbidi nell’impasto di farine integrali che resta umido , il pugno di noci  tostate danno il croccante piacevolissimo in bocca  in questo pane non troppo dolce buono per il mattino  e senza null’altro.

Pane integrale all'avena con mele, noci e datteri

Cosi nasce  il mio dolce pane ( a tarda sera) , quale piccolo contributo alla Giornata mondiale del Pane che coincide con la Giornata mondiale della fame nel mondo. Una campagna di sensibilizzazione e di presa di coscienza indetta dalla FAO con l’intento di coinvolgere il più possibile persone a prendere misure necessarie per porre fine al problema della fame nel mondo, utilizzando ognuno i propri mezzi  e lottare contro la malnutrizione e la povertà.

Per visualizzare e stapare la ricetta CLICCA QUI

Annunci

20 pensieri riguardo “Pane integrale all’avena con mele datteri e noci per il mio World Bread Day

  1. Carissima Patrizia, con questo post sento di volerti bene!! Ahhah, non ridere dài. Intendo dire che è bellissimo.ll tuo pane profuma di casa e le foto hanno un qualcosa che mi fa stare incollata al pc. Guardo quelle con le mele e poi quelle con i libri…ecco,sono i libri a catturare la mia attenzione. Penso che le pagine scritte ci parlino e ci permettano allo stesso tempo di parlare di noi dandoci nuovi spunti ed emozioni…per arrivare al tuo profumatissimo pane.
    Un abbraccio,
    Vale

    Mi piace

    1. Valentina…ti ringrazio molto sono felice che ti piaccia e che mi vuoi bene, mi piace sentire che ci si puo’ voler bene anche solo attraverso un semplice post…il mio affetto é assolutamente ricambiato, 🙂 e grazie!

      Mi piace

  2. il latticello rende unica la preparazione del pane, è bello e buono il tuo, la foto sembra presa da un giornale! e meno male che hai fatto tutto di corsa! me la stampo subito ne vale davvero la pena a presto mony

    Mi piace

  3. Questo pane è stupendo. Me lo immagino già con del formaggio spalmato … bravissima, come sempre. Riesci davvero a stupirmi ogni volta, con ingredienti assolutamente semplici. Buona giornata. Barbara

    Mi piace

  4. Il pane è l’alimento per eccellenza, lo faccio da tempo ormai e provo nuove farine e accostamenti ma questo mi pare “superbo” Credo che per il mattino sia davvero perfetto, lo provo sicuramente (tra uno scatolone e l’altro del trasloco)
    Un abbraccio,
    daniela

    Mi piace

  5. è bellissimo tutto questo profumato abbraccio intorno al mondo. Per un giorno intero l’aria si è profumata di pane. E questo è l’odore più buono che ci sia.
    Anche la tua ricetta è fantastica Patrizia e sarebbe bello poterle assaggiare tutte e tutte insieme.
    Che brave che siamo nel mondo dei blog….
    un abbraccio
    Anna

    Mi piace

Rispondi a Chiara Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.