Labna cake con coulis di ribes


Ribes e labna

Ho un sacco di libri di ricette e di riviste che cominciano davvero a pesare in casa. Mi dispiace disfarmene, ma ne ho tanti anche abbastanza vecchi, di riviste in questo caso, che non apro quasi mai, accumulati da anni prima di trasferirmi in Francia e che ho trasportato poco per volta ad ogni mio viaggio di ritorno in Italia.

Questi due giorni di sole mi hanno dato la spinta a rivisitarli ed a eliminare nell’eventualità quelli che meno mi interessano per i contenuti.

Ribes

Ne sfoglio uno, due, tre, dieci e non mi decido, alla fine li ripongo nello scaffale ma questa volta in ordine di tempo. Quello che trovo interessante é che tra i fogli ci avevo infilato degli  appunti, piccoli foglietti di carta strappati da quaderni a righe per annotare ricette o  idee di ricette,  pezzetti di riviste con piccole ricette molto spesso “rubati”, aspettando il turno dal medico o dal parrucchiere.

Uno in particolare mi attrae, senza nessun titolo, scritto da me e solo una frase: “formaggio cremoso senza calorie fatto con lo yogurt”….leggo e sorrido…il Labneh certo!

Labneh

Chissà dove l’avro’  letto o sentito, visto che all’epoca internet non c’era e si parlava molto poco di cucina anche in tv….e oltre tutto non ricordo di averlo mai fatto….anzi si c’é una ricetta che  riprende il suo stesso  metodo  di realizzazione, per  fare uno dei più cremosi e golosi tra i formaggi francesi che troverete in questo post.

Questi due giorni, anzi uno e mezzo ,di sole , oltre che a sistemare le riviste ho provato a fare questo vellutato formaggio, già proposto da molti blog, ma io volevo farci qualcosa di più e l’ho utilizzato per confezionare un piccolo dessert, tipo cheese cake, che adoro gustare con una colata di succo di ribes.
Labna cake e coulis di ribes

Se volete fare subito questo dessert potrete utilizzare del formaggio cremoso, ma se ancora non l’avete fatto, sinceramente vi consiglio di provare a fare il Labneh, che potrete gustare sia con erbette ed aromi speziati sia con miele ed essenze fruttate.

 

Per visualizzare e stampare la ricetta CLICCA QUI

Annunci

23 pensieri riguardo “Labna cake con coulis di ribes

  1. Qui anche sembra che l’estate non sia mai arrivata……mi sono ripromessa di farlo questo formaggio cremoso, magari approfittando del latte crudo che trovo alla fattoria in centro…del piccolo paese dell’Essen dove abitiamo….belle le tue foto.
    francesca

    Mi piace

    1. ecco allora comprendi la mia voglia assetata di sole, ti ringrazio per essere entrata qui da me, verro’ a conoscerti molto volentieri…se hai la fortuna di trovare i prodotti freschi e sicuri il formaggio sarà più che genuino fatto da te!
      buon fine settimana e speriamo al sole perché pare che qui finalmente arrivi!

      Mi piace

  2. le foto che meraviglia….sanno così di serenità e infatti ecco che le accompagni ad un racconto così casalingo e vero….che bello stare qui da te, ogni volta 🙂

    Mi piace

  3. Sono così tante le cose che mi piacciono di questo post che non so da dove cominciare …..
    L’ho letto oggi pomeriggio velocemente dal telefono ed è fantastico: un dolce, pensato, intelligente, sano, goloso, morbidoso, ha tante caratteritiche che adoro e per dirla tutta da un po’ di giorni ci stavo pensando anch’io, solo che ero incerta perché non sapevo come avrebbe “reagito” il labna in cottura.
    Ora lo so e potrò provare sicura del risultato.

    Ho seguito il ink del fontainebleau e con un procedimento simile preparo una mousse a base di yogurt che consumo spessissimo in questo periodo in cui sto preparando pochissimi dolci 😀

    Le foto poi sono estremamnte poetiche e delicate :DDD

    Mi piace

    1. Grazie mille Milena….anche per me é stato una sorpresa, volevo fare un cheese cake e non avevo altro formaggio visto che siamo a “dieta”, e c’ho provato, infatti la Maizena m’é venuta in aiuto 😉 la consistenza é vellutata, sofficissima, da rifare senza quei 20 gr di burro per i biscotti, a quel punto penso sarà perfetto per un dessert estivo e leggero!
      baci

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.