Chutney con Fragole speziate


Panch Puran e Fragole

Sono  da sempre stata interessata alle spezie e da che ho avuto la possibilità di comprarle in negozi specializzati, ne ho un’infinità molte delle quali non sempre utilizzo poiché la mia cucina di tutti i giorni non prevede specialmente dei piatti che le richiedono, ma qualche volta si.

Visito spesso il blog di Soma  (eCurry) c’é colore e tanta cultura culinaria indiana e non solo, per l’ appunto anche di tutte le spezie base  indispensabile delle pietanze indiane.

Panch Puran

Le sue ricette sono una grande attrazione e mi stimolano  a  migliorere  l’utilizzo delle spezie, proprio come in questa ricetta pubblicata nel suo blog da qualche giorno, ho capito che avrei senza dubbio trovato, nella mia dispensa, quelle che  occorrono a formare  il mix Panch Puran (Phoron), difatti lo é stato.

Chutney di fragole speziate

E’ un delizioso chutney alle fragole piccante, da servire con del formaggio a fine pasto ma é anche molto buono da essere utilizzato come salsa su di un dolce  oppure nello yogurt o con del gelato alla vaniglia o più semplicemente su delle fette di pane di segale.

Chutney di fragole

Soma consiglia di far cuocere le fragole nel loro succo e spezie fino ad addensamento come una confettura per circa 20 min. Per quanto riguarda le mie fragole ho avuto bisogno di più tempo per raggiungere una consistenza caramellosa ma che cmq alla fine ho preferito lasciarle succose poiché strada facendo ho immaginato di utilizzare parte del loro succo per un’altra preparazione.

piccola nota: le spezie che formano questo mix non sono difficili da reperire nei negozi attrezzati o anche acquistandoli on line, ovviamente sono determinanti per rendere questo chutney speciale e originale, ma nulla esclude che possiate farlo con altre spezie di vostro utilizzo quotidiano e a vostra fantasia.

Per visualizzare e stampare la ricetta clicca QUI

Buon divertimento!

Annunci

12 pensieri riguardo “Chutney con Fragole speziate

  1. Sono arrivata qui dopo un breve viaggio fra blog, Leucosia ha consigliato un libro che io ho letto, sono andata sul suo blog a rispondere e mi sono imbattuta in questo post http://disoleediazzurro.wordpress.com/2012/05/17/langolo-di-afrodita-e-in-via-delle-rose/
    appena entrata ho sentito il profumo della torta al limone, lo stesso profumo che ho gustato a Mentone 24 anni fa e non sono più riuscita a dimenticare.
    In questo mese ho provato parecchie ricette trovate sul web, senza mai riuscire ad ottenere quel gusto che mi è rimasto nel cuore, andandoci comunque sempre molto vicino, settimana prossima mi procuro gli ingredienti e provo le tue due.
    Ho curiosato qua e la e ho messo il tuo blog nei preferiti, perchè anche se ho già cenato mi sa che mi hai fatto venire l’acquolina.
    Buon fine settimana e a presto

    Mi piace

    1. mi fa molto piacer averti tra le mie lettrici grazie del bel commento che mi hai lasciato verro’ senz’altro a trovare anche te….subito!!! I limoni di Mentone hanno un sapore decisamente speciale compreso il dolce che riescono a tirare fuori i bravi pasticceri del posto io ne sono golosissima 😉

      Mi piace

  2. Bellissima la versione stampabile!!! è un opzione wordpress o l’hai creata tu? …cmq un chutney speciale… Il blog ecurry piace ed ispira anche me molto spesso!!! Complimenti!

    Mi piace

    1. Ciao Terry, grazie del tuo commento, la versione stampabile é un’opzione google che utilizzavo nel precedente blog e che per il momento continuo ad utilizzare, basta crearsi un conto google ed entrare nell’opzione Siti e da li’ puoi crearti le tue pagine da utilizzare come meglio preferisci 😉

      Mi piace

  3. Thank you so much for trying this out!! 🙂 Your photographs are gorgeous and they have done full justice to your beautiful chutney. Yes we love this anywhere with anything and anyway. Quite versatile. Glad you liked it!! (BTW your texture looks just fine. It should be of a consistency of a preserve/jam or any way you want it!)

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.