Frolle con composta di fragole e mele al rum


Ci sono notti che non dormo. Ci sono notti che, pure stanca dalla giornata ricca di cose da fare, non riesco a prendere sonno. Mi piace starmene da sola nel silenzio a leggere. Mi basta un buon libro a tenermi compagnia. Certe volte lascio il libro e  leggo i miei vecchi post, mi diverto, sorrido, ho voglia di correggerli, cambiare una virgola, una frase…poi lascio stare.

Non si puo’ modificare cio’ che é stato.


Frolla con composta di frutta fresca e crumble
Mi piace proprio per questo il mio spazio. E’ come un libro, pagina dopo pagina racconta di momenti, sentimenti, sensazioni, colori, sapori che risvegliano ricordi e desideri un po’ assopiti.
frolle e frutta di stagione
Prendo tempo e leggo e ripasso e riassaporo tutto quello che é stato e mi domando fino a quando continuero’.

Certe volte, come in questo periodo, penso di starmene un po’ alla larga, in effetti sto alla larga, prendo tempo, non esagero in questa virtualità che, si,  mi dà tanto ma mi prende anche tanto dalla realtà.

frolle e frutta di stagione
La mia realtà oggi é questa frolla, semplice frolla farcita di una buona composta fatta al momento, golosa e colorata perché colori la nostra merenda di un normale  inabituale fine settimana con sole…e poiché la frolla era tanta ed anche la composta,  ho preparato 4 piccoli scrigni per  conservare  tutta la  fragranza ed il profumo fino al giorno successivo, per la prima colazione e per continuare ad avere l’inabituale….tra qualche ora!!!!

Per visualizzare il seguito della ricetta e stamparla clicca qui

Annunci

25 pensieri riguardo “Frolle con composta di fragole e mele al rum

  1. mi immagino la tua casa, la tua cucina e il profumo e le mani quando accendi fornelli e forno. le immagini sono splendide, mi piace moltissimo questo tipo di fotografia. complimenti e felice di averti incontrata.

    🙂

    dd.

    Mi piace

    1. ti ringrazio, guarda la farei adesso peccato che in casa non mi ritrovo la farina di mandorle..ma la farò domani!

      Mi piace

  2. che belle parole Patrizia! hai ragione : forse questa virtualita` ci stacca un po’ dalla realta` o forse e` un modo per raccontare cose vere e concrete come i sapori e i profumi, per riappropriarci un po’ di quelle cose semplici e reali. La crostata e` stupenda. Una bellissima idea 🙂

    Mi piace

    1. Grazie Barbara,ebbene si i sapori ed i profumi che tiro fuori nella mia cucina rappresentano gran parte della realtà che mi piace condividere ecco perché penso che continuero’ a seguire questo mio spazio anche se con più calma rispetto a tempo fà. 😉

      Mi piace

  3. la penso esattamente come te riguardo al blog, a volte viene voglia di staccare un po’ ma anche io mi diverto a rileggere i miei vecchi post, che non mi ricordo neppure più, e mi piace averlo, ‘sto diario virtuale, fosse anche solo per me… buona domenica 🙂

    Mi piace

  4. Qui è tutto così bello, ricette e parole! Ogni tanto penso di essere molto egoista, sono qui, davanti al computer e posso godere con facilità del lavoro e dell’impegno di altre persone
    Le tue pagine sono tra quelle che visito ogni giorno e che mi fanno bene al cuore, guarda che non esagero, è proprio vero
    Grazie di cuore, Daniela

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.