Una Pavlova tripla per Pasqua…quasi come Natale


Victoria's Pavlova
Che freddo e che cielo grigio lo scorso fine settimana pasquale!!!! Eppure siamo ad aprile cosa che dovrebbe farci pensare a temperature quasi estive, per svolazzare leggeri all’aria aperta come farfalle e correre nei prati a raccogliere margherite.

Bé l’aria ramantica cé ancora dentro di me ma tutto questo mio sognare non é stato possibile, abbiamo riacceso il nostro caminetto con la legna fresca comprata per  il barbecue e rimessi i maglioncini e le coperte di lana,  rintanati in casa  ci siamo guardati le foto di vacanze passate al sole  e a progettare le prossime.

Sissi, ci ripetiamo, dobbiamo adar via di qua se vogliamo vedere il sole, anche se ovunque il sole non c’é stato o meglio nelle zone a noi possibili da raggiungere!

Non ho comprato nemmeno un’uovo di cioccolato,  non siamo andati alla “chasse aux oeufs” organizzata da “Monsieur le Maire” – Sindaco del nostro piccolo comune;  Il campo sportivo era inondato dalla pioggia  ed i miei figli ormai  grandi per le uova kinder e le sorpresine da costruire. Ne hanno ricevuti giusto due dai nonni con sorprese ben più sorprendenti e consistenti ( fare un buchino sotto un bell’uovo di buona cioccolata ed infilarci una busta piccola piccola con dentro “la sorpresa”…idea da cogliere al balzo per l’anno prossimo ;-))

Ho fatto pero’ un buon dolce, dolce e colorato, a piani, bello  come se fosse un dolce di Natale o di compleanno, senza festeggiare nulla, con la buona frutta fresca , nel tardo pomeriggio pasquale, mentre il fuoco del camino ci scaldava, ce lo siamo mangiato tutto.

Annunci

19 pensieri riguardo “Una Pavlova tripla per Pasqua…quasi come Natale

  1. Ma lo sai Patty che io la pavolova non l’ho mai fatta?
    Forse perchè non amo le merighe e i dolci troppo zuccherosi, però tu mi hai fatto venir una gran voglia ;)E’ così bella e colorata!
    Un bacio grande :*

    Mi piace

  2. Unio dei miei dolci preferiti, ed ora che inizia la stagione della buona frutta colorata e varia si presta bene per i festeggiamenti!
    Consolati che anche qui il tempo è stato alquanto incerto, anzi incertissimo, ed è tornato il freddissimo! Ero in montagna coi due piccoli e a Pasquetta – 5°!!! Siamo subito ritornati a casa 🙂
    Oggi diluvia (però serviva l’acqua per lavare tutto e rinfrescare la terra) e abbiamo riacceso le stufe in casa 🙂
    Un abbraccio grande ed auguroni in ritardissimo, se non altri perchè la primavera ritorni in fretta! 🙂

    Mi piace

    1. Cindy, ho sentito delle previsioni meteo in Italia certo mi consola mediamente, la terra ha bisogno di acqua ma il freddooooo!!!! :(((, da dover ancora restare chiusi in casa e chissà per quanto ancora…non ci resta che rifugiarci in certe golose preparazioni. Grazie del tuo commento e degli auguri anche i miei in ritardo!!!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.