Muffin roll – Panini sfiziosi della domenica e non solo


Panini all'aglio,olio e peperoncino

Come quasi tutti i fine settimana la pizza nel nostro menu’ serale c’é. Certe volte la compriamo, lo ammetto, grazie  ad un venditore ambulante proprio sotto casa, é buona ed i miei figli si divertono ad inventare “garniture” come meglio preferiscono, a casa si sa, quando la fa la mamma é sempre quella semplice, mozzarella e prosciutto oppure ancora più “leggera” come piace tanto a me, con solo erbe aromatiche e tanto aglio fritto in olio eve e fiocchi di peperoncino calabrese.

Se mi metto d’impegno ( a volte ho voglia di oziare anch’io sul divano) con la collaborazione di qualche familiare annoiato, trascinato volontario, passiamo il fine settimana ad impastare  tanta  farina, cosi’ che possiamo anche congelare dei panetti ed averli sempre pronti all’occorrenza.
Panini all'aglio,olio e peperoncino - Bread roll with garlic oil and chilli

Questi sono i panini “muffin roll” come li ho soprannominati, sperimentati la scorsa settimana per “inventarci” un’idea a mo’ di segna posto natalizio per le prossime feste. 

Dobbiamo pur  cominciare a pensarci  al Natale prossimo anche se manca poco più di un mese e “discutendo” di pranzi e cenette festive, come si fà tra familiari con idee non sempre convergenti , m’é venuta l’ispirazione.

Mi piace molto poter realizzare dei segna posti commestibili e questi mi sembrano deliziosi anche volendo eventualmente cambiare i profumi ed utilizzare le spezie che ho usato in questa focaccia proprio l’anno scorso. 

Questi  panini sono semplici ma la fantasia non ha limiti potrete se vi và inventarvi anche voi la “garniture” più appropriata, il mio é solo un piccolo suggerimento.
Panini all'aglio,olio e peperoncino - Bread roll with garlic oil and chilli

Occorre:

500 g di pasta per pizza lievitata ( circa 10 panini)
Olio extravergine d’oliva
uno spicchio d’aglio
origano,basilico e altre spezie
sale e fiocchi di peperoncino
Stendete la pasta della pizza dopo la prima lievitazione, spennellatela di poco olio e cospargetela delle spezie e delle erbe aromatiche, un pizzico di sale. Arrotolatela, formate un salsicciotto. Preparate delle formine da muffins e tagliate dei pezzetti di rotolo di uno spessore per circa la metà delle formine ( l’impasto lieviterà ancora per cui mantenetevi leggermente al di sotto delle formine). Posizionate i pezzi di pasta nelle formine e mettetele in una larga teglia. Mettetele nel forno spento e lasciatele lievitare per 20 min. circa. 
Nel frattempo sbucciate l’aglio togliete il germe interno e fatelo a fettine, in un pentolino versate 5/6 cucchiai d’olio evo, aggiungete le fettine dell’aglio e fatele dorare, attenzione a non bruciarle, aggiungete infine i fiocchi di peperoncino e spegnete.
Accendete il forno (togliete prima la teglia con i panini) a 200°C. fateli cuocere per 20/30 minuti finché diventano dorati sulla superficie. Appena sfornati versate su ogni roll un cucchiaio di olio con l’aglio fritto ed il peperoncino. Servite caldi.
Annunci

18 pensieri riguardo “Muffin roll – Panini sfiziosi della domenica e non solo

  1. Anche io avevo pensato a dei mini muffin salati come segnaposto per Natale e a breve sperimento il tutto!! A proposito del Natale volevo invitarti a partecipare al mio contest REGALI DALLA MIA CUCINA: Golosità e non solo…Mi piacerebbe che ci fossi anche tu!! Ottimi questi panini e come dici tu è sempre utile averli anche nel freezer!! Un bacio e ti lascio il link del contest…http://idolcinellamente.blogspot.com/2011/10/regali-dalla-mia-cucina-golosita-e-non.html

    Mi piace

  2. Sono molto, molto calabresi questi panini-rolls, grazie al peperoncino e alla "glassa pepata e agliosa" che da noi è anche un ottimo condimento per la pasta :DP.S.: ti ho lasciato gli auguri nel post del compleanno 😀

    Mi piace

  3. sono carinissimi! potrebbero essere davvero perfetti come segnaposto, magari facendo la garniture solo ai bellissimi pirottini..ma tu dove li compri Pat? Forse riesco a fare una capatina a Parigi prima di Natale..consigliami un posticino dove potrei perdere la testa! Grazie mille e un abbraccio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.