Meno uno – Pain d’épices glassati allo zenzero e ciliegina portafortuna


Piccoli pain d'épices glassati allo zenzero e la  ciliegina candita che sta sopra!

Version française en bas

Un dolcino prima di archiviare questo anno di blog era di dovere, un dolcino per le feste e non solo. Perché mangiare certe delizie solo durante le feste?….

…anche dopo con calma si puo’ fare, perché l’anno che sta per nascere sarà lungo e poi sarà breve, sarà come sempre pieno di buone speranze e di voglia di cambiare, di tanti buoni propositi, di storie da ascoltare e da raccontare, di cose nuove da scoprire e di cose vecchie da non dimenticare, di tanti progetti da realizzare e anche di delusioni da accettare. Sarà anche quello che saremo in grado di costruire, che abbiamo già in parte costruito e che continueremo a fare.
Ho pensato di realizzare come ogni anno un pain d”épices ed utilizzare al posto del solito stampo da plumcake uno stampo degli stampini per fare i famosi cannelé e glassarli allo zenzero con una bella ciliegina sopra come portafortuna ed offrirla simbolicamente a tutti voi. Che il vostro anno sia la buona continuazione di quello passato, la realizzazione dei vostri progetti e la continuità dei vostri sogni e finalmente godersi quella golosa ciliegina rossa.
La ricetta:
130 g di farina 00
70 g di farina integrale
200 g di miele di castagno
100 g di burro semi salato
50 g di zucchero
1 uovo
100 ml di latte
1 bustina di lievito per dolci
2 cucchiaini di 4 spezie (pepe,noce moscata,cannella,chiodi di garofano)
1 cucchiaio di polvere di mandorle
Per la glassa:
40 g di zucchero a velo
1 cucchiaino di zenzero in polvere
20 g di burro
1 cucchiaino di latte
1 cucchiaino di succo di limone
ciliegine candite

(Per la prima volta ho usato il mio Ken…. poca fatica ,impasto perfettamente riuscito, grande soddisfazione)

Versare nel recipiente del robot (oppure in una ciotola) il miele ed il latte tiepido, l’uovo leggermente sbattuto ed il burro sciolto al micro onde. Mescolare gli ingredienti lentamente con le fruste. Aggiungere gradatamente la farina setacciata con il lievito e il cucchiaio di mandorle. Mescolare bene fino ad amalgamare tutti gli ingredienti ed ottenere un’impasto liscio. Distribuire l’impasto nelle formine in silicone e far cuocere in forno a 150° per circa 40 min. ( se preferite uno stampo da plumcake lasciate cuocere almeno un’ora). Sfornare e lascir raffreddare su di una griglia.
 

Preparate la glassa:
In una ciotola mescolare lo zucchero, lo zenzero, il burro ed gli ingredienti liquidi.Otterrete un’imposta duro. Mettete la ciotola a bagno-maria su fiamma bassa e fate sciogliere il tutto amalgamando bene, otterrete una pasta denza e brillante. Tiepida versate sui piccoli dolcetti e decorate con la ciliegina.

Version française
Piccoli pain d'épice glassati allo zenzero e la  ciliegina
Pain d’épices, glaçage au gingembre et cerise porte-bonheur
130 g de farine blanche (T 55)
70 g de farine complète
200 g de miel de châtaigner
100 g de beurre demi-sel fondu
50 g de sucre
1 oeuf
100 ml de lait
1 sachet de levure chimique
2 cuillères à café de 4 épices
1 c à s de poudre d’amandes
Pour le glaçage:
40 g de sucre glace
1 c. à c. de gingembre en poudre
20 g de beurre
1 c. à c. de jus de citron
2 c. à c. de lait
Allumez le four à 150°C.
Dans le bol d’un robot, versez le miel, le lait un peu tiède, l’oeuf légèrement battu et le beurre préalablement fondu au micro-ondes.  Mélangez à petite vitesse. Versez tous les autres ingrédients (farine, poudre d’amande et  la levure), mélangez  jusqu’à obtenir une pâte homogène. Verser la pâte  dans des petits moules à cannelés  (éventuellement en silicone) et cuire  40 minutes. ( si vous préférez utiliser un moule à plumcake faites cuire le pain d’épice au  moins une heure). Démouler et laisser tiédir sur une grille.
Préparez le glaçage:
Dans un bol, mélangez le sucre glace, le gingembre, le beurre et les liquides. Vous devez obtenir une pâte ferme. Mettez le bol au bain-marie et remuez pour obtenir une texture onctueuse et brillante.
Décorez avec ce glaçage les petits pains d’épices et terminez avec la cerise confite.
Avec cette douceur, je vous souhaite de merveilleuses fêtes de fin d’année, beaucoup de joie, de bonheur pétillant, la réalisation de vos rêves  colorés et  surtout bonne santé!!!
Annunci

26 pensieri riguardo “Meno uno – Pain d’épices glassati allo zenzero e ciliegina portafortuna

  1. che bell'idea i pain d'épices monoporzione!!!!è uno dei miei "dolci d'inverno" preferiti…ti auguro un anno bello e buono, da vivere, cucinare, mangiare e fotografare.un abbraccio.vaniglia

    Mi piace

  2. è una ricetta che incanta e credo che me la giocherò per la befana. quante formine occorrono con queste dosi? posso provare a farli negli stampini di acciaio per i budini? scusa la raffica di domande e grazie per quello che scrivi e tanti tanti abbracci in cambio per te.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.