Cake dolce e salato molto speziato


Crocette di fichi secche

Conoscete le crocette?….noooooo?????, bene allora vi spiego.
Le crocette sono fichi secche preparate come uso e tradizione nel mio paese, fatte da tutte le mamme o quasi, nei periodi di settembre ottobre. Sono fichi passate al forno che poi vengono impregnate di caffé forte e liquore, farcite con noci o mandorle e immancabilmente il pezzettino di cedro candito, cannella e chiodi di garofano,molto profumate, mielose, molto caloriche. Anche la mia mamma le fà e per Natale, non é felice se non me ne manda un pacchettino.Io non sono proprio folle di queste crocette e neanche i miei figli e meno che mai mio marito che non ama affatto i fichi. Allora il pacchettino resta intatto fino a quando mi ricordo che é conservato in un’angolino nel frigo e, prima che vadano a male o che, cmq, si ripete il rito dell’invio del nuovo pacchetto, io le devo consumare. Tra quanche giorno ,mia madre verrà da noi, devo far sparire, in ogni caso, questo benedetto pacchettino, perché se per caso le vedrà e le vedrà :(, comincerà a sentirsi offesa di come trascuro un prodotto tradizionale e soprattutto fatto da lei, per cui devo, correre subito ai ripari.Cake dolce e salato speziato

L’idea di realizzare questo cake m’é venuta leggendo sul blog di questa gentile signora, di un concorso “Les cakes & gâteaux épicés – sucrés ou salés” seconda edizione du Click Gourmand ,cosa che ha stimolato molto la mia fantasia, anche se sarebbe un dolce autunnale, é che sono riuscita a consumare parte delle “Crocette” e far contenta anche mia mamma, e poi é stato molto apprezzato anche da mio marito.

Cake dolce e salato molto speziato con fichi e bacon

Ingredienti:

  • 140 g di farina doppio zero
  • 40 g di farina di grano saraceno
  • 1 bustina di lievito
  • 3 uova
  • 100 g di gruyere
  • 10 cl di olio evo
  • 10 cl di latte
  • 100 g di fichi secche (*crocette con le noci)
  • 100 g di bacon
  • un pizzico di sale
  • pepe nero
  • un cucchiaio di miele
  • 5 bacche di ginepro

Riscaldate il forno a 180°C. Mescolate le due farine insieme con il lievito e riservate. Tagliate a pezzettini le Crocette. Tagliate a striscioline il bacon.Schiacciate con una forchetta le bacche di ginepro.

In una ciotola sbattete le uova con il sale,l’olio,il latte ed il miele.Pepate. Amalgamate, con un cucchiaio di legno, le farine setacciate, il gruyere grattuggiato, le fichi, il bacon e le bacche. Mescolate bene l’impasto. Versatelo nello stampo da cake imburrato o ricperto di carta forno ed infornate per 45 minuti, controllate la cottura. Lasciatelo raffreddare e gustatelo tiepido. Buono anche freddo ed il giorno dopo.

*Nota: Le crocette, si trovano facilmente in tutti i negozi, si trovano anche in Francia, penso, con facilità anche nei negozi italiani. Se volete potrete utilizzare delle fichi secche semplici o anche altra frutta secca,aggiunendo qualche gheriglio di noci, non avrete lo stesso identico profumo che viene dato dal caffé e dal cedro candito, contenuto con le fichi candite di mia mamma. 😉

En français, s’il vous plait

Cake dolce e salato molto speziato

Cake sucré salé épicé aux figues confites de ma Calabre

Ingrédients

  • 140 g de farine blanche
  • 40 g de farine de sarrasin
  • 1 sachet de levure
  • 3 oeufs
  • 100 g de gruyère râpé
  • 10 cl d’huile d’olive
  • 10 cl de lait
  • 100 g de *figues seche (lire la petite note en bas)
  • 100 g de bacon
  • 1 càs de miel
  • 1 pincée de sel
  • 5 baies de genièvre
  • poivre

Préchauffez le four à 180°C. – Mélangez les deux farines avec la levure. Coupez en petit morceaux les figues et le bacon. Ecrasez à la fouchette les baies de geniévre.

Dans une jatte, mélangez les oeufs avec le sel, l’huile, le lait et le miel, poivrez. Incorporez e mélange à la farine, remuant avec une cuillere en bois. Ajoutez le gruyère râpé, les figues , le bacon et les baies de geniéivre. Versez la préparation dans un moule à cake beurré et légèrement fariné, ou recouvert du papier sulfurisé. Faite cuire au four pendant 45 min. Verifiez la cuisson.
Avant de démouler le cake, laissez-le refroidir.

Avec cette recette je participe au concours 2° Ed. du Clik Gourmand – Topmiam Les Cakes & gâteaux épicés ( sucrés ou salés)


Crocette

*Note: Les figues seches, autrement appelées “Papillon”, sont des figues sechées au soleil du Sud d’Italie, grillées au four, enrobées de café, farcies avec une noix ou amende et des morceaux de fruits confits(orange,madarin,citron,cedre) aromatisées à la cannelle.

On les trouve sur le marché parisien grace au distributeur des produits italian et de la Calabre: Salvatore Cuglietta – e-mail Salvatore.Cuglietta@orange.fr

Vous pouvé les acheter dans les magasins:
A la ville d’Udine – 48 rue oberkampt – 75011 – Paris
Au village Italian – épicerie fine – 50, boulevard d Temple 75011 – Paris
Chez Nunzio – 15 avenue du Bel-Air 75012 – Paris
Pascal Guiraud 21, boulevard de Reuilly – 75012 Paris
Italia in Cucina – 9 rue Lévis – 75017 Paris

Cake dolce e salato  molto speziato
Annunci

33 pensieri riguardo “Cake dolce e salato molto speziato

  1. Mariluna, mi hai fatto sentire il profumo di crocette, forte e chiaro… Mmmm, quasi mi sembra di averne un pezzetto in bocca!.. Immagino la bontà del cake…Un bacione e fà sparire tutti i fichi, mi raccomando!!

    Mi piace

  2. Pat, mi sembra di avr fatto tutto bene, m non riesco a visualizzare il mio cake fra le ricette partecipanti!! Ho caricato la foto, lasciato il link alla ricetta sul blog, prima mi sono registrata, e dice che la mia ricetta è stata creata ma io non la vedo da nessuna parte..ci vuole un pò di tempo?

    Mi piace

  3. Per dire che si fanno le cose con pochi e miseri mezzi, a volte si usa l’espressione ” Fare le nozze coi fichi secchi”, almeno qui da me…Ma tu riesci a smentire anche questo detto! Sei riuscita a farne un raffinatissimo e ricco dolce…brava! E poi…viva le spezie! un bacio 😀

    Mi piace

  4. Bellissima questa idea Mi piacerebbe tanto assaggiarlo!Vorrei partecipare anche io a l concorso, ma cosa significa possedere un compte sur Topmiam? E possono partecipare cake dolci o salati giusto? Anche già pubblicati? Scsami ma non capisco niente di francese…:)))

    Mi piace

  5. so che non saranno affatto comparabili con le crocette, ma mi hai suggerito un modo spettacolare per consumare quei fichi secchi ceh languono in dispensa da Natale!!La tua mamma viene a trovarti???Che bello, sono tanto felice per te!!!!! Un abbraccio forte :*))

    Mi piace

  6. @Barbara…grazie mille@Marina…anche da noi li fanno con il cioccolato, quelle mi piaccio un po’ di più. Grazie@Fra…grazie mille per il bel complimento, grazie davvero :)@Saretta, Grazie per aver scelto il cake…altrimenti devo fare un laboratorio di crocette!@Rosa’s…grazie a te @Sweet…sono chiamate cosi’ da noi perche le mettono insieme formando una croce, grazie :)@ Mirtilla, Grazie cara e buona giornata.@Francesco, arrivo a visitare il tuo blog, che dal titola già mi sembra interessante. Grazie@Francesca…ah!, forse la tua ricetta mi piacerebbe di più…spero ce la farai conoscere. Un bacio!

    Mi piace

  7. Questo dolce salato/dolce mi piace molto..Non conosco queste crocette..Mia nonna di Taranto faceva lei quelle con mandorle dentro e cioccolato sopra per Natale. Buonissime….nostalgia….Buona giornata :)Marina

    Mi piace

  8. Mi piace molto questo cake…trovo che l’abbinamento dei fichi con il formaggio e il bacon sia divino, smorzando i toni dolciastri e stucchevoli delle crocetteLe tue ricette sono sempre una grande lezione di equilibrioBravissimaun baciofra

    Mi piace

  9. Insiomma ma ste crocette che buone devonoe ssere?beh,visto che la lista degli amanti è già lunga io mi assaporo questo deliziosissimo cake…ne intuisco già il profumo!bacioni

    Mi piace

  10. @Onde…ti prometto che per natale prossimo le avrai…..intanto mandami il tuo indirizzo, chissà che non gliene avanzano a mia madre e me ne riporta ancora????:(- grazie per la bella risata che m’hai fatto fare.@Elisabetta,@Lise…vale anche per voi…se mi rifornisce di pacchettini mi ricordero’ di voi volentieri.@Mary,@Manu e Silvia…grazie, a Natale ora so’ cosa spedire come regalini!

    Mi piace

  11. Senti cara, siccome io le crocette le adoro, di’ pure alla tua mamma di inviarle a me! Se non vuoi offenderla, dille che hai fatto una specie di fermo posta a casa mia e che poi mi occuperò io della spedizione internazionale o roba del genere 😉 Sai che avevo adocchiato un cake simile a quello che proponi tu… però temevo un po’ il contrasto… ma di te mi fido, lo preparerò!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.