Crema di mango al cocco e lemongrass


Crema di mango al cocco e al lemongrass
Ecco un’altra ricetta di ispirazione “Buddha Bar”…c’era nel menu’ quella famosa sera e proporvela ora che la primavera é arrivata mi sembrava il minimo. Una leggera crema di cocco colorata con la purea del mango e aromatizzata al lemongrass, semplicissima e veloce da preparare da gustare freddissima.

Il mango è un frutto supercolorato.La polpa è ottima, dolce e succosa, e sa di pesca, arancio e ananas tutti insieme: davvero straordinaria! Ma le qualità migliori di questo frutto sono le sue proprietà nutrizionali. Mezzo mango continene 40% di vitamina A e il 15% della vitamina C. Un’ottima carica per cominciare bene questa stagione, che in molti casi, il nostro fisico risente del cambiamento atmosferico e tutte le tossine accumulate durante l’inverno ci rendono affaticati, in più se cominciamo una dieta ,ovvio , dobbiamo aiutarci a mantenere un buon livello di glicemia e l’energia giusta per sentirci in forma.
Il mango viene coltivato in molti paesi tropicali e sub-tropicali, dove c’è il clima più adatto. L’Asia è il continente che ne produce le maggiori quantità, e l’India il più importante produttore, al punto che la quantità di mango che produce supera quella di tutta l’altra frutta messa assieme…I mango migliori sono quelli sodi, senza macchie o ammaccature. Ricordate che il loro colore varia a seconda della varietà, e non indica perciò una maggior grado di maturità o un migliore sapore. Il mango ben maturo è quello la cui polpa cede a una leggera pressione delle dita, e produce un aroma fruttato dal picciolo. Se comprate un mango ancora un po’ acerbo, lasciatelo maturare a temperatura ambiente per 3-5 giorni. Una volta maturo, conservatelo in frigo finché decidete di mangiarlo, ma per non più di un paio di giorni.

Il lemongrass o citronelle é una pianta vivacea tropicale che nasce in un clima assolato e umido. Il suo profumo é paragonaile al limone ,essenzialmente usata nella cucina tailandese e vietnamita, profuma le zuppe, le creme, il pesce o anche in infusione con il tè é un’ottima bibita rinfrescante. Innumerevoli le sue qualità medicinali conosciute fin dall’epoca più antica degli Egiziani.

Se la trovate, compratela fresca e conservatela nel fribo per qualche giorno o congelatela ricavando la parte interna, la più tenera, il cuore, che andrete a tritare e conservare in una scatolina. E’ spesso utilizzata insieme allo zenzero, la noce di cocco, l’aglio, il peperoncino, lo scalogno.

Da Romy, Chez moi ,nell’ultima sua pubblicazione la usa per aromatizzare gli spaghetti, un primo piatto che ho provato e trovato gustosissimo.

Crema di mango al cocco e al lemongrass

Per due persone

  • Un mango maturo al punto giusto
  • 200 cl di latte di cocco
  • una tige di lemongrass
  • polvere di cocco
  • pezzetti di mango candito
  • un cuchiaio di zucchero di canna

Sbucciate dopo aver lavato il mango e fatene a pezzetti la metà che lascerete da parte in frigo. Intanto fate scaldare il latte di cocco con lo zucchero che andrete a sciogliere lentamente, metteteci la parte interne del lemongrass, tagliata a pezzettini, prelevate solo il cuore della tige ,la parte più tenera. Mettete a sobbolire per un minuto, aggiungete il resto del mango a pezzetti e lasciate intiepidire. Mixate il tutto con il minipiper ad immersione riducendo il composto ad una crema liscia, versateci i pezzettini di mango tagliati in precedenza e disponete la crema in piatti fondi. Filmate con film alimentare e lasciate in frigo almeno per un’ora, servite con la polvere di cocco e striscioline di mango candito. Questa cremina và consumata nella giornata, il mango tende ad inscurirsi con il passare delle ore.

En français, s’il vous plait

Crema di mango al cocco e al lemongrass

Crème de mangue à la noix de coco et à la citronelle

Pour deux personnes

  • Une mangue mûre
  • 200 cl de lait de coco
  • une tige de citronnelle
  • noix de coco en poudre
  • mangue confite
  • un càs de sucre de canne

Après avoir lavée et pelée la mangue coupez-la en petits morceaux, reservez la moitié dans le réfrigérateur. En attendant, faite chauffer le lait de coco avec le sucre lentement, coupez la tige de la citronnelle en deux dans le sens de la longueur et prélevez le cœur, la partie plus tendre de la tige, coupez-la en petits morceaux. Ajoutez ces petits morceaux dans le lait et faite-le fremir environ une minute, ajouter le reste de la mangue et laissez refroidir. Mixez bien la crème , ajoutez les reste des morceaux de la mangue et reservez au réfrigérateur pendant au moins une heure. Servez la crème , saupoudrez de noix de coco et de bâtonnets de confit de mangue. Cette crème doit être consommée au cours de la journée, car la mangue a tendance à se noircir.

Crema di mango al cocco e al lemongrass

Annunci

21 pensieri riguardo “Crema di mango al cocco e lemongrass

  1. Questa è un’altra di quelle ricette che mi conferma che abbiamo gli stessi gusti! Mi ci tufferei or ora in questa cremina. Quando faccio delle cene asiatiche sono spesso a corto di idee per il dessert. Questa è l’ideale. Fresca e cremosa.BaciAlex

    Mi piace

  2. Grazie mille! Che emozione e che soddisfazione essere citata nel tuo bel blog! Insomma, il lemongrass imperversa! E lo credo…è squisito, e poi…se ci metti le mani tu, a preparare queste prelibatezze…Bravissima! baci 😀

    Mi piace

  3. Sai che il mango è in assoluto il frutto che preferisco? Non mi piace molto la frutta ed è poca quella che riesco a mangiare al naturale: mele, banane e, appunto, mango… Questa crema è così ricca di suggestioni esotiche che non posso che amarla a prima vista! E le tue descrizioni del menu del buddha bar accendono sempre più la mia fantasia… quando verrò a Parigi (quando????) tu e tuo marito siete prenotati per una sera, mi ci devi portare!!!

    Mi piace

  4. E’ un delizioso dessert primaverile quello che proponi, dai profumi e colori che parlano di freschezza.Se riesco a procurarmi gli ingredienti lo provo: ho un’intera stagione di tempo …Baci

    Mi piace

  5. cara mariluna, anche io adoro il mango anche se per i dettami di S.F. non è proprio un frutto del territorio.. ma ogni tanto lo compro e me lo godo in santa pace, da solaQuesta crema deve essere buonissima, pronta per la primavera!un abbraccio e buona settimanasandra

    Mi piace

  6. Patrizia bella, a me ilmango con quel suo sapore tra ananas e pesca (e anche un po’ di pepe) piace da morire, che bella questa cremina, ora arriva la primavera (seeeee..arriva…arriverà!!!!9 e ci starà a fagiolo!!!Per il lemon grass…non mi resta che sperare di fare la peggiore ciofecadel secolo per Alex, ah ah!!Ti abbraccio forte 🙂

    Mi piace

  7. Che elegante ricetta…La accolgo con molto piacere, dato che ultimamente ho proprio voglia di questo genere di dessert così cremosi e coccolosi…È sempre bello passare da queste parti.Buona serata!

    Mi piace

  8. Originale davvero e concordo con ago, molto raffinato.Carissima, da domani sul mio blog esce un post con la mia prima raccolta intitolata, crumble amore al primo assaggio. Ho iscritto la tua ricetta di pomodori e scamorza d’ufficio…spero non ti dispiaccia, eventualmente fammi sapere che la tolgo 🙂

    Mi piace

  9. E’ meraviglioso questo dessert, fruttoso e aromatico, con tutta la tua classe! Il lemon grass è introvabile qui, quasi come i mango maturi e buoni..mi accontento di guardare la t immaginandone il sapore!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.