Mille foglie al pesto di carciofi,porcini,brie e mandorle


Mille foglie al pesto di carciofi con porcini e formaggio briefai clic qui per aggiungere una descrizione
Mille foglie originally uploaded by via delle rose
Ovvio ritornare a casa e ritrovarsi con le coccole dei bimbi é fantastico, calzare perfettamente l’ambiente della nostra casa, mentre fuori il freddo pungente incalza,é salutare e rinvigorisce l’animo. Domenica pomeriggio nel bosco , con tutta la famiglia e con ancora i raggi del sole tiepido autunnale che ci sollecita a uscire di casa, a respirare l’aria ed i profumi che il bosco umido regala, alla ricerca di foglie morte, dai colori dorati,ramati,rossicci e di funghi, non che noi siamo esperti ma ci piace rovistare tra le foglie e scoprirne qualcuno come questi nelle foto, belli da vedere ma intoccabili e lascirli li’, gioielli preziosi esclusivi della terra.

Filtri d'autunno

Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose

Filtri d'autunno

Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose
Filtri d'autunno
Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose

Lago nel bosco

Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose

Lago nel bosco

Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose

Lago nel bosco

Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose

Ruscello nel bosco

Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose

a raccogliere foglie e rametti

Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose

Filtri d'autunno

Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose

Foglie ruggine

Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose

Piccoli funghi

Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose

My creation

Funghi impossibili Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose

Foglie

Foglie morte Passeggiare nel bosco originally uploaded by via delle rose
Passeggiando nel bosco,sotto i grandi alberi fitti, odorare le note di muschio, di legno bagnato, di foglie marce che si mescolano alla terra soffice mentre l’aria é pura , mi invade la voglia di ricreare lo stesso sapore e profumo in cucina.

Mille foglie al pesto di carciofi con porcini e formaggio brie e mandorle
Mille foglie originally uploaded by via delle rose

Per 4 persone: due rotoli di pasta sfoglia-due porcini – pesto di carciofi formaggio brie – mandole a filetti

Preparare la pasta tagliandola in 12 rettangoli da 12cm. per 6cm. e con i rebbi di una forchetta fare tanti forellini sulla sfoglia. Accendere il forno a 200°c. e mettere i rettangoli di sfoglia sulla placca rivestita di carta forno, cuocere per 10 minuti.
Pulire bene i porcini dal loro terriccio e tagliarli a fettine non troppo sottili, in una padella antiaderente, mettere poco olio evo e farli leggermente dorare appena 5 minuti.

Preparare una teglia con la carta forno e sistemare i rettangoli di sfoglia, spalmare sul primo strato un cucchiaino di pesto di carciofi, due fettine di porcini e due fettine sottili di formaggio brie, coprire con un altro rettangolo di sfoglia e procedere allo stesso modo, cucchiaino di pesto, porcini e brie, fino al terzo rettangolo, cospargendo sopra il formaggio brie delle mandorle a filetti. Fare la stessa cosa per gli altri 3 restanti.Scaldare in forno a 200°c. per pochissimi minuti, il tempo di far sciogliere il formaggio brie e le mandorle leggermente dorate.

Non sono una bevitrice di vino ma qui un buon bicchiere di un rosso Bordeau o un buon Chianti Classico ci sta proprio bene.

Mille foglie al pesto di carciofi con porcini e formaggio brie

Mille foglie originally uploaded by via delle rose

Annunci

36 pensieri riguardo “Mille foglie al pesto di carciofi,porcini,brie e mandorle

  1. Coucou Mariluna…venir chez toi, est toujours un plaisir. Je lis ton billet et je découvre des merveilles.Bravo pour tes jolies photos. Oui l’automne avec le froid et l’humidité est bien là. Mais il apporte une autre dimension. La vie s’endort doucement, puis plus longuement avec l’hiver et voilà après le renouveau du printemps….que du bonheur…Passe une belle soirée avec ta petite famille et bravo pour la déclinaison de ta recette de saison.

    Mi piace

  2. Bellissima passeggiata, così rinfrancante nella sua totale rilassatezza! E credo davvero che con questo millefoglie tu sia riuscita a ricreare quei profumi assaporati nel pomeriggioSublime!Un bacioFra

    Mi piace

  3. che bello!l’autunno è veramente una stagione d’artista..con tutti i colori..Peccato che poi arriva il freddo, non mi piace!per fortuna ci sono le tue ricette deliziose a riscaldare…

    Mi piace

  4. @Onde99…crto cara 10 minuti e grazie mille@Elga…scaldaosse con un buon vino, grazie@Lory…grazie mille@Micaela…grazie é un piccolo bosco vicino casa dove spesso andiamo a passeggiare.@manu e silvia…grazie un’abbinamento di profumi muschiati provate e poi mi direte.

    Mi piace

  5. Questo post comunica veramente rilassatezza…grazie per essere passata da me.Mi piacerebbe tu partecipassi al concorso da me indettohttp://cookinginrome.blogspot.com/2008/10/100-good-deed-prize-il-premio-della.html

    Mi piace

  6. PAt, non so se resto piu’ incantata dalla ricetta, dal bosco o dalla tua famiglia, che mi fa tanto piacere rivedere anche se in foto…..vediamo, ho dei porcini secchi (quelli passa il convento) dei cuori di carciofo congelati da questa primavera….quasi quasi ci provo a fare il surrogato della tua ricetta!!! Un abbraccio :))

    Mi piace

  7. Sono totalmente ipnotizzata dalle foto del bosco, non sai come ti invidio! Mi hai messo voglia di andare a caccia di castagne! E bella anche questa millefoglie, solo una cosa non capisco: hai parlato di una prima cottura delle sfoglie di 110 minuti… intendevi 10, vero? Scusa, ma voglio assolutamente provare a rifarla, magari senza carciofi, che al mio compagno non piacciono, e vorrei essere sicura!

    Mi piace

  8. Che bella domenica pomeriggio, e quanti colori! La millesfoglie ci sta proprio bene, e questa versione è davvero originalisisma, oltre che molto semplice! Carciofi e porcini come abbinamento ci incuriosisce davvero delicato!un bacione

    Mi piace

Rispondi a twostella il giardino dei ciliegi Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.