Confettura di cipolle al vino


confit d'oîgnons -confit di cipolle rosse di Tropea

confettura di cipolle originally uploaded by via delle rose

Avevo comprato , ad una piccola fiera di prodotti artigianali, qualche tempo fà, in un piccolo villaggio della campagna francese, un vasetto di confit d’oîgnons, ero stata attratta dal colore scuro,caramelloso e dal gusto molto forte, agrodolce delle cipolle, scalogni,precisamente, in conserva, adatte ad essere aggiunte nel fondo di cottura per carni bianche, selvaggine in particolare, il mitico fois gras, ed ancora formaggi non troppo salati e, o semplicemente spalmata su una fetta di pane casareccio. Il signore che la vendeva, essendo il produttore del confit, ricordo che spiego’ il lungo lavoro per poter preparare questa conserva , le spezie e il buon vino restavano segreti , il vino in particolare, quale ingrediente indispensabile ed infine, vedendomi interessata e forse anche un po’ esperta di cucina per le mille domande postogli: “c’est trés difficile de la faire chez vous Madame”, per invogliarmi a comprarne più vasetti. Quel unico vasetto che mi sono portata a casa, era effettivamente molto buono e nella mia mente c’era impressa l’intenzione di riprodurla. Ieri sera cosi’ é stato. Una visita sul web per cercare la ricetta e voilà, meravigliosa conserva di cipolle di Tropea, nel mio caso, con un ottimo vino Chianti Classico, annata 2003,certo nulla voglio togliere ai produttori francesi che hanno grandi qualità, estro, e maestria, ma anche la mia conserva non é da meno. Preparata in anticipo di qualche mese, per essere sulla tavola natalizia insieme al Fois gras ad ai tanti formaggi francesi e non doc.

confit d'oïgnons
confettura di cipolle originally uploaded by via delle rose

Per 4 persone ( circa un vasetto )

500 g. di cipolle (bianche,bionde,scaloghi o come le mie di Tropea ,le ultime)

25 g. di olio evo

250 g. di vino rosso ( io ho aggiunto mezzo decilitro di aceto balsamico)

1 g. di sale

0,5 g. di pepe nero maginato al momento

75 g. di zucchero (io ho usato dello zucchero di canna)

3 chiodi di garofano
Procedimento:
Ho lavato e tagliato le cipolle,dopo averle sbucciate, a fettine. In una casseruola a fondo spesso, ho versato l’olio e le cipolle ed le ho fatte cuocere dolcissimamente, non devono friggere,fino a che siano traslucide e tenere sotto i denti, circa 20 minuti, le cipolle devono cuocere prima che vi sia versato il vino; il vino ha l’effetto di impedire la cottura dei legumi,quindi attenzione a controllare che le cipolle siano cotte.

Dunque, aggiungere il vino e lo zucchero, il sale,il pepe ed i chiodi di garofano e lasciare addensare tutto il liquido lentamente. La confettura é pronta quando il liquido é completamente assorbito, quarantaminuti circa. Invasare veloce e capovelgere il vasetto coperto con un tovagliolo fino al completo raffreddamento. Si conserva bene in frigo.

confit d'oïgnons
confettura di cipolle originally uploaded by via delle rose
Annunci

48 pensieri riguardo “Confettura di cipolle al vino

  1. @Enza…grazie per le domande, sono stata assente ieri ed eccomi…allora intanto questa confettura o marmellata come la si vogliachiamare, ha una cottura abbastanza lunga nel vino e l’olio in questo caso non lo si aggiunge a crudo come nelle corserve s’ottolio, ma le cipolle vengono cotte on l’olio, poi la conservazione é raccomandata in frigo anche con il vasetto chiuso ed essendo una quantità minima, con 500 g. di cipolle si risce a fare un solo vasetto, per cui aprendolo si mangia subito e per quanto riguarda i formaggi vanno bene proprio i pecorino, caprini.@Precisina…t’aspetto per Natale e sotto l’albero un regalo per te ci sarà.@Marilena…grazie spero che questa i piaccia.

    Mi piace

  2. a me crea un pò di problemi la conservazione.sia per la presenza dell’olio che per la presenza di così poco zucchero.temo problemi…che ne dici?sarò che al corso di igiene medica ci hanno fatto due palle così con lo streptococco e il botulino tanto è vero che non faccio la giardiniera sott’olio (e in generale tutti i sott’oli) proprio per questo motivo.un’altra domanda…mi spiazzi perchè finora io la confettura di cipolle l’ho sempre abbinata a formaggi particolarmente saporiti tipo il pecorino di fossa o il pecorino con l’olio siciliano dici che non va bene?

    Mi piace

  3. Giustissimo quello che ti ha già detto Lory (…e volevo vedere), mermellata ok, ma andiamoci piano! Cara, vista la tua conclusione, mi sa che Natale lo passo da te… mi raccomando il foie gras!!!

    Mi piace

  4. Ecco, stavo giusto cercando una ricetta di confettura di cipolle e questa, mi pare proprio quella giusta. Non avrei mai pensato di mettere del vino in una confettura seppur di cipolle, ma mi intriga moltissimo. Provo a farla e poi ti faccio sapere. Intanto grazie per aver postato questa ricetta :-)Complimenti, buon week end! 🙂

    Mi piace

  5. ahhhhh mariluna, tu e le tue ricette di ispirazione francese mi farete morire! ma quanto mi piaceteee! adoro la marmellata di cipolle, con i formaggi in particolare! però che bella chiamarla confit d’oignons…ma perchè la loro lingua è cosi piu musicale della nostra, sigh, mi sento un’ingrata ma mi piace tanto! Grazie mille di essere passata e delle tue parole! un bacione e ottimo weekend!

    Mi piace

  6. ho fatto l’anno scorso la marmellata di cipolle, e sto consumando adesso l’ultimissimo vasetto. la mia ricetta è molto diversa: c’è il miele e non c’è il vino, bensì l’aceto di mele! neanche a dirlo: sono troppo curiosa ti provare la tua: l’idea del vino mi piace da impazzire :-Dciao mari, buon week end!

    Mi piace

  7. @Stella…a Natale c’é sempre un posticino in più…@Sheryl…mi piace molto chicchettose, certo che ci siamo capite ed i formaggi che elenchi ci stanno benissimo, vado a testare, mi hai fatto venire la voglia. Bacioni@Panettona…non é difficile da fare puoi provarla.@Dolcienonsolo…anche con la ricottina, buonissima.

    Mi piace

  8. Buona buona buona! L’abbinamento perfetto sarebbe con il caciocavallo, gorgonzola e parmigiano e pecorino stagionati, cosa ne dici? mi piacciono tanto le tue confetture, origianli, “chicchettose” (non credo esista questa parola, ma ci siamo capite) e deliziose! ^_^Un bacio grande!

    Mi piace

  9. @lo….carissima no, la tortina l’abbiamo mangiata noi…pero’ oggi mi ha dato un’altro suggerimento, la maestrina é proprio brava in cucina…@Cla…7€, un vasetto di 20 g. vabbene??? sono generosa avvolte!!!

    Mi piace

  10. e brava Mari …che quel signore che voleva tenere tutto segreto è rimasto a bocca asciutta…sarà meravigliosa…e adorabile la foto del tuo bimbo con grembiule e ricetta per la torta di zucca…ma poi ha portato la torta a scuola? un bacione

    Mi piace

  11. Siamo sicuri che la confettura sia buonissima, è caramellosa, densa e anche noi siamo rimasti colpiti da quanto poco zucchero è necessario, finora l'unica pecca che avevamo trovato ad alcuni vasetti di confettura di cipolle acquistati era proprio l'eccessiva quantità di zucchero usata. Ieri abbiamo sperimentato una confettura con prugne, vino e cannella, è stata un'ottima sorpresa!Se passi da noi, c'è un meme per te!Baci da Sabrina&Luca

    Mi piace

  12. @Lory…osservazione giusta, é stata anche per me uguale, infatti non ho fatto la marmellata perché temevo di mangiare troppo zucchero invece questa ricetta che include il vino rende proprio il gusto che desideravo.@Maya… puoi usare tutte le spezie che più ti piacciono, nella ricetta non dava i chiodi di garofano ma li ho aggiunti perché amo molto l’accostamento con le cipolle.@Manu e silvia…evviva le mamme che fanno le confetture con le cipolle rosse, sono le migliori.@nina…non mi voglio ripetere, anzi mi ripeto buonissime le cipolle di Tropea, si vede troppo che sono di parte?..sic!!@Cipollina…che brava stai facendo lezioni o sbaglio???? buon viaggio.@fra…ottimo suggerimento, come regalo di natale non ci avevo pensato, dovro’ rifornirmi di cipolle.@Sara…é molto buona, se ti piacciono le cipolle in agrodolce, non ti resta che provare.@vanessa…i modi come usarla sono svariati poi usando la fantasia!!!!@Marili’….che piacere, grazie molto a te.@Cla..Cummari, mi hai dato lo stimolo per andare acercare quel signore, magari gli faccio comprare anche un vasetto da me…il suo l’avevo pagato 5 euro….il mio facciamo 7 per i tempi che corrono e poi le cipolle di tropea lui se li puo’ solo sognare!!!hihihi…in sintonia con cibula??? notato subito. :-)))@saretta…grazie Saretta, che amiche pero’!!!@Virgina….grazie mille.@Dany…ah…devi venire a comprare i formaggi qui, carissima amica…e ti regalo la confettura e andiamo al bar a Mozz, insieme…t’aspetto.@Nini…brava, si é come chutney.@Elga…grazie cara, se ami l’agrodolce, questo confit , tranquilla che ti piacerà moltissimo, e poi é un’altra ricettina francese!!! @cibercuoca…grazie tante anche a te.

    Mi piace

  13. Ciao stellina! Sai che proprio ieri sera il mio vicino, pusher di frutta e verdura:), mi ha portato un bel sacchettone di cipolle rosse, tu mi hai invogliato parecchio e mi s ache mi cimento anche io! Un abbraccione Elga

    Mi piace

  14. cummari…senza nulla togliere ai francesi…ma al tizio che ti ha venduto la conserva dovevi dire “lei non sa chi sono io”ahahahahahio mi metterei di fronte al suo punto vendita a vendere i tuoi vasetti…la coda si vedrebbe anche da qui ahahahah******************bacionazzi supercipollosi

    Mi piace

  15. anche io ho preparato un composta di cipolle e mi è piaciuta molto!certo devi avere idea di ocme usarla…ne ho data unpo’ a mia suocera e lei l’ha messa nel soffritt per un sugo! 😦 però messa su crostini o per accompagnare i formaggi è perfetta!

    Mi piace

  16. Fantastica idea per i regali di natale…farà un figurone inserito in una bella cesta. Ricetta stampata col proposito di prepararla questo w/e Un bacio e buona giornataFra

    Mi piace

  17. il ne savait pas avec qui il était en train de parler!!! Non glielo hai detto “lei non sa chi sono io”?? Ah ah, non non e’ da te e sicuramente il venditore sapeva il fatto suo, ma sicuramente la tua versione e’ quanto meno all’altezza della cugina francese……non ho mai fatto marmellate con gliortaggi, prima o poi superero’ la paura!! Spettami che arrivooooooooooooooooo!!!!

    Mi piace

  18. ma te non hai scherzato!!! Chianti e Cipolle di Tropea!!!! brava… dato che non ho mai fatto una confettura con gli ortaggi penso che inizierò con questa.. l’idea di gustarmele per Natale mi alletta troppo.Ma se ometto i chiodo di garofano?? il sapore perde molto?

    Mi piace

  19. Io confettuerei tutto ;-)Perciò te la copio, principalemte per una cosa è la prima volta che leggo così poco zucchero nella preprazione della confettura di cipolle.Spiego, ho trovato anch’io tante ricette,sui libri in rete ecc..ecc.. e negli anni ne ho preprate diverse,ma la verità è che nn mi son mai piaciute troppo,perchè sentivo il solo gusto delllo zucchero,se poi contiamo lo zucchero naturale contenuto nella cipolla,davvero troppo per i miei gusti.Sapeva molto di marmellata,con retrogusto di cipolle,devo dire una cosa nn troppo gustosa ;-)Ecco dopo tutto questo papiro,avrai di sicuro compreso il perchè te la copierò spudoratamente ;-))

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.