Fichi,prosciutto e rucola per spaghetti di Gragnano


Spaghetti Gragnano con fichi verdi,prosciutto Serrano e rucola

Spaghetti,fichi e prosciutto originally uploaded by via delle rose

Qualche settimana fà, ho visto una foto, questa, ho subito percepito la straordinaria golosità di questo piatto e non ho esitato, l’ho fatto. Valeria Monti ne é l’autrice, é siciliana ed ama la fotografia, ama anche la cucina e fotografare i suoi piatti , lo fà molto bene , su flikcr le sue creazioni, ed io mi sono proprio innamorata delle sue ricette, semplici molto mediterranee, si puo’ sentire il profumo,anche attraverso i sui clic.

Ho apportato qualche piccola modifica, non me ne voglia Valeria, non proprio per volontà ma perché non avevo in casa le tagliatelle all’uovo, ho utilizzato,pero’, della pasta speciale, gli spaghetti bucati di Gragnano, é speciale indubbiamente per la qualità ma, anche e sopratutto, perché mi ricorda l’incontro con Lei, sembrava imbarazzata nel regalarmi la “pasta” , mentre invece, e te lo ripeto ancora, ho gradito moltissimo questo omaggio. Ho aspettato a farla proprio perché cercavo un’idea speciale, originale , ed il momento é arrivato.
Avete congelato i fichi??? spero di si, vi consiglio sinceramente di gustarvi questo piatto.

Spaghetti Gragnano con fichi verdi,prosciutto Serrano e rucola

Spaghetti,fichi e prosciutto originally uploaded by via delle rose

Per 4 persone:

Fichi verdi o neri – 4
Prosciutto crudo ( Serrano )- 4 fette
Porro – uno
Vinho do Porto – mezzo bicchiere 5cl circa ( nella ricetta, Valeria ha utilizzato del vino rosso )
Spaghetti di Gragnano – 400 grammi
Pepe nero macinato al momento

Ecco l’esecuzione della ricetta cosi’ come l’ha descritta Valeria su Flickr
Spaghetti Gragnano con fichi verdi,prosciutto Serrano e rucola

Spaghetti,fichi e prosciutto originally uploaded by via delle rose

“fate soffriggere in una padella un porro tagliato a rondelle. Aggiungete, poi, del prosciutto crudo e continuate a far rosolare. Dopo un po’ inserite i fichi – precedentemente sbucciati –io ho lasciato la buccia, erano bio- e tagliati grossolanamente -. Quindi un po’ di vino rosso –Vinho do Porto e del peperoncino. Una volta inseriti i fichi dategli ancora qualche minuto per sciogliersi, ma non esagerate perchè non richiedono una cottura vera e propria.Nel frattempo scolate le tagliatelleo gli spaghetti un po’ prima che sia ultimata la cottura e passatele in padella insieme ai fichi. Amalgamate il tutto per qualche minuto e aggiungete a fuoco spento la rucola tagliata”

Spaghetti Gragnano con fichi verdi,prosciutto Serrano e rucola

Spaghetti,fichi e prosciutto originally uploaded by via delle rose

Annunci

36 pensieri riguardo “Fichi,prosciutto e rucola per spaghetti di Gragnano

  1. prosciutto e fichi è un grande classico e in versioneprimo piatto è sicuramente squisito. A roma (e dintorni) si usa anche pizza e fichi, un abbinamento povero della tradizione rurale (da cui il detto “mica pizza e fichi!” per dire qualcosa fatta bene e non rimediata).Michelangelo

    Mi piace

  2. stampata, sei arrivata nella settimana giusta, ho voglia di pasta. Non ne mangiavo da un po’ ed ora sto recuperando. E questa ricetta (fattelo dire in tutta sincerità) è veramente attizzante. Poi ti dirò… :)))ero venuta per invogliarti a partecipare al concorso che ho cominciato oggiConcorso Pesto 2008 :))

    Mi piace

  3. Mammina!!! Che cosa meravigliosa!!! Niente fichi congelati, magari riesco ancora a beccarne qualcuno in frutteria…tse, ultimamente pranzo spesso da mia madre.. ebbene, proprio di fronte alla finestra della cucina si erge una pianta di fichi spettacolare, da paura, piena zeppa di frutti, mi guarda e mi sfida ogni giorno di più, ma non posso arrivarci, ahimè, che smacco colossale… e pensare che i proprietari finirà che li fanno pure marcire! Ah, francesina, ma gli spaghetti bucati, sono parenti stretti dei bucatini?! Voglio dire, sulla confezione davvero c’è scritto spaghetti bucati?!

    Mi piace

  4. accidenti che bel piattino con bei colori e bei sapori! sai che una volta una coppia di sposi ha deciso di fare dei formati di pasta artigianale come bomboniera? 🙂 quindi è sempre un regalo meraviglioso anche per chi in Italia ci vive ancora! buonissima pasta e bravissima tu!BacioSilvia

    Mi piace

  5. aspe aspe, la cummari avi un nomi?eccerto le mie amiche s’incontrano e si dicono di tu! ahahahahahallora cummari patrizia, sta pasta di gragnano l’haiu attruvari pifforza, e poi ma fazzu accussì***serena nottebellissimo nome **cla

    Mi piace

  6. Ohhhhhhh que j’arrive…tu as une assiette avec des pâtes qui est extraordinaire…zou donc 2 versions pour moi..Comme tu as pu le lire, mon gourmand n’aime pas trop…alors pour lui sans et moi avec…che bello..ciao a te

    Mi piace

  7. Cara Patrizia, ma ora me li vado a cercare i fichi!!!!!!!!!! Ci sara’ da qualche parte qualche alberello ritardatario!!! :)))Ora che ho visto qello che hai tirato fuori da questi spaghetti non ho piu’ paura di aver sbagliato :****)))))Un abbraccio forte!!!! :*))

    Mi piace

  8. Bellissimo…mi viene da dire solo questo…bellissimo e bravissima tu anche nelle foto che hai fatto!!!Ancora non m’è arrivato nessun fico qui, ma appena me ne capita qualcuno provo tutte le tue splendide ricette!!!!Un bacione Ago :-DPane, burro e marmellata!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.