Peperoni farciti con zucchine alle mandorle


Peperoni farciti con zucchine e mandorle

Adoro i peperoni…il loro profumo quando vengono grigliati sulla brace, mi richiamano alla memoria tanti ricordi di quando era bambina e si usava (ancora oggi) in estate,fare le conserve delle verdure per poi aprire quei vasi di vetro in inverno e gustare i profumi dell’estate ormai passata….Ricordo che le zie si davano appuntamento di buon ora per aiutarsi a vicenda e preparare la conserva di pomodori , era una grande festa con tutta la famiglia al completo, intorno ad un grande tavolo apparecchiato dove non mancava mai ,oltre al piatto principale, speghetti al pomodoro fresco, i pomodori, dolcissimi, in insalata con i peperoni grigliati e le olive schiacciate….un profumo d’estate che si é ripetuto fin quando noi, seconda generazione, abbiamo cessato, purtroppo, di mantenere queste tradizione, per motivi diversi., e sopratutto perché le zie…alcune non ci sono più…altre troppo stanche del tempo passato.

I peperoni a causa di una sostaza chiamata flavina, che rimane legata sulle pareti dello stomaco, risultano per molte persone indigesti..anche per me…allora l’unica attenzione che debbo praticare per gustarmeli senza fastidio é di togliere tutti i semini all’interno e sopratutto la parte bianca ed infine la buccia…un lavoraccio sbuciare i peperoni prima di cuocerli ed é anche un peccato perché parte del loro intenso profumo sta proprio nella buccia.

My creation

Ingredienti per 2 persone:
1 peperone rosso
una zucchina
mezza cipolla
1 uovo
poco latte
parmigiano grattuggiato
una piccola mozzarella
olio evo
sale pepe
20 g. di mandorle in polvere
mandorle a filetti per decorare

Ho lavato il peperone e tagliato in due privandolo dei semi e delle parti bianche e ho vervato poco olio all’interno.
Ho grattuggiato la zucchina ben lavata e asciugata e l’ho fatta rosolare in una padella antiaderente con un filino d’olio e la cipolla tagliata fine, per circa dieci minuti, aggiungendo un po’ di latte per evitare che si asciughi troppo , sale e pepe.
Fatta raffreddare ho unito l’uovo e le mandorle in polvere, 2 cucchiai abbondanti di parmigiano, la mozzarella tagliata a pezzetti ed ho farcito i peperoni , messi in una teglia con poco olio e mezzo bicchiere d’acqua, ho cosparso la superfice con delle mendorle a filetti e passato n forno caldo a 180° per mezzora, circa.
Peperoni farciti con zucchine e mandorle

Annunci

35 pensieri riguardo “Peperoni farciti con zucchine alle mandorle

  1. in questo periodo anch’io mi sto sbizzarrendo coi peperoni ripieni, però quest’accoppiata non l’avrei mai pensata…hanno un aspetto delizioso, se trovo il coraggio li provo anch’io!

    Mi piace

  2. Che buoniii! Di solito non li sbuccio da crudi ma da cotti, ma credo che il metodo sia noto: prima li faccio arrostire bene nel forno interi (ogni tanto li giro) e poi, una volta cotti, li metto sempre interi in una busta di carta (tipo quelle del pane), chiudo bene e li lascio 5 minuti. Dopo li apro, tolgo i semi e la pelle, che vien via benissimo.

    Mi piace

  3. Mariluna!!! tesoro come mi sei mancata!! scusami tanto la latitanza è che proprio tra una sposa nervosa e il marito anche peggio..:-D c’è bisogno di me 24 ore su 24.che buoni i peperoni! io li mangio molto spesso da quando ho scoperto che levando la pelle li digerisco che è una meraviglia! Bacione tesoro e tranquilla che ti penso di continuo!Silvia

    Mi piace

  4. carissima son passata per invitarti a partecipare all’iniziativa di morettina….mi farebbe molto piacere…ti lascio il linkhttp://morettinacuochina.blogspot.com/2008/07/tiramis-in-coppa.htmlun bacio:-)Annamaria

    Mi piace

  5. Anche a me piacciono i peperoni e fortunatamente li digerisco, così li posso mangiare in tutti i modi 😉 I tuoi con questo ripieno di zucchine li devo provare!Un salutone e mi sa che fra un po’qui va a piovere, che estate quest’anno! Carla

    Mi piace

  6. ciao tesora, finalmente oggi sono meno stressata e angustiata dall’ufficio. Come stai? ci credi se ti dico che mi sei mancata da pazzi, davvero da pazzi? i tuoi post mi fanno sentire a casa, se non esistessi ti inventeri, esattamente così come sei.un bacio immenso. ah una cosa, un consiglio, vorrei fare una specie di crostata salata con formaggio, uova etcche formaggio ci metteresti perchè si amalgami bene con le uova e le verdure, insomma rassodandosi?

    Mi piace

  7. Mai mangiati con le mandorle ma anche a me i peperoni piacciono da matti. Le olive schiacciate di cui parli, mio papa’ le fa ancora adesso. Chissa’ se un giorno anche io portero’ avanti queste tradizioni. Un bacio….oh che nostalgia mi e’ presa !! Bacio.

    Mi piace

  8. Ricettina spettacolare!! ne sento il profumo! io anche adoro i peperoni e per fortuna non li trovo indigesti…persino di sera!! ;-)) e questi ricordi… sono bellissimi… i piu’ bei ricordi sempre legati al profumo dei cibi dell’infanzia…bacioniGrazia

    Mi piace

  9. Ma che buoni Mariluna, mi piacciono entrambi, e poi in questo periodo ho talmente tante zuchine che è un’idea per smaltirle, sapessi me ne hanno regalate alcune grandissime, però piene di semi!Un bacio cara e buon inizio settimanaP.S. ma tu quando vieni in Italia???

    Mi piace

  10. Ho letto tempo fa, una ricetta di zucchine ripiene poi completate con scaglie di mandorle, prima della cottura in forno, ma non sono riuscita a provarle.Dopo aver ammirato la tua idea, penso proprio che non posso più tergiversare, del resto in estate le verdure ripene abbondano sulle nostre tavole.Ciao

    Mi piace

  11. Purtroppo anch’io ho qualche problema a digerire i peperoni…ma questo me lo divorerei, oh, si, senza pensare alle conseguenze!!!!!!!!!!!!!!!Dev’essere buonisssimo….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.