Cavatelli con le cozze, zucchine e i suoi fiori


Cavatelli con le cozze, zucchine e i suoi fiori

Mettere le mani nella farina é un vero piacere e quando trovo un po’ più di tempo a disposizione mi preparo gli ingredienti e comincio a lavorare con le mani e con la fantasia e con la musica che mi tiene il ritmo. Li avevo avvistati da Ciboulette e letta velocemente la ricetta ,semplicissima, corro in cucina a prepararli. In più mi ritrovo ad avere un aiuto attento e voglioso d’apprendere la tecnica del l’incavo…vedrete delle foto con delle piccole,ma ciciottelle manine laboriose…

Un aiuto amorevole

La ricetta in parte é come la detta Ciboulette tranne che per qualche piccola modificazione da parte mia, per l’aggiunta della farina di farro che devo consumare prima delle vacanze .

My creation

Ingredienti: 200 g di semola di grano duro, 100 g. di farina di farro

Un cucchiano raso di sale ,acqua
Bollire dell’acqua e farla un po’ raffreddare. Mettere la semola e la farina di farro con il sale sulla spianatoia e aggiungere l’acqua poco a poco.Impastare con le mani: l’impasto dovra essere liscio ed omogeneo, ma sodo. Lavolarlo bene per qualche minuto, poi formare una palla e farlo riposare coperto per almeno mezz’ora.Tagliare pezzi di pasta e ricavare dei salamini del diameto di 1/2 cm: con un coltello a lama liscia tagliare dei pezzettini di pasta e tirarli in modo da formare dei cavatelli chiusi su loro stessi. Stendeteli su un canovaccio pulito ee ben distanziati tra di loro fino al momento di versarli nella pentola d’acqua bollente, cottura circa 20 minuti.

Cavatelli,cozze,zucchine e i suoi fiori

*2 zucchine -10 fiori di zucca (fortunata nel trovarli nel giardino di un’amico é stato un regalo magnifico)- 500 g. di cozze pulite – aglio – 1/2 bicchiere di vino bianco – olio evo- cipolla -menta fresca –

Far rosolare una piccola cipolla tritata in 4 cucchiai d’olio. Aggiungere le cozze, coprire e fare cuocere a fuoco moderato per qualche minuto finché saranno tutte aperte, sfumare con il vino bianco per un minuto. Fare attenzione a non fare asciugare l’acqua delle cozze,spegnere il fuoco e tenere da parte.

In un’altra padella , mettere le zucchine,lavate e tagliate a bastoncini con un fondo d’acqua ,dell’olio e due spicchi d’aglio, sale…coprire e lasciare cuocere per pochi minuti lasciandole croccanti, alla fine aggiungere i fiori di zucca,dopo averli lavati sotto l’acqua fredda e tolto il pistillo all’interno del fiore, qualche fogliolina di menta fresca e speghere il fuoco.A cottura ultimata dei cavatelli buttarli nella padella con le cozze, aggiungere anche le zucchine e mantecare per un minuto…servire con del parmigiano se preferite.

My creation

Ricetta che partecipa all’iniziativa di Missk – il club delle zucchine

40 pensieri riguardo “Cavatelli con le cozze, zucchine e i suoi fiori

  1. Pesce, verdure e un po’ di fiori, la ricetta per l’estate!Oltre ad essere originale è anche decisamente colorato!Già che ci siamo ne approfittiamo per dirvi che abbiamo aperto un nuovo blog tutto nostro: Spizzichi&Bocconi (spizzichiandbocconi.blogspot.com)…se volte venire a darci un’occhiata….

    "Mi piace"

  2. oh ma che buoni! io non sono una grande amante delle zucchine, forse perché odio il fatto che si trovino in tutte le stagioni anziché solo in estate… sono il simbolo dell’antistagionalità e per questo mi stanno antipatiche! mii che discorso scemo… fatto sta che invece sono verdure versatili e degnissime d’interesse. va a finire che mi ci devo riconciliare! con le cozze però oh… da urlo! 😀 baci cara!

    "Mi piace"

  3. adoro le pivvole mani cicciottelle, la voglia di aiutarti, la voglia diimaorare, la voglia di sporcarsi le mani di farina…e il risutlato finale di tutto questo! un bacione

    "Mi piace"

  4. La foto che ho visto su Flickr!!! Bellissimo lavoro di gruppo!! Per coincidenza se la vuoi chiamare così anche io ho postato una ricetta con il farro e con il lavoro di gruppo! La vita…e c’è anche un bel premietto per te! Un abbraccio, Elga

    "Mi piace"

  5. Mariluna mia dolcezza tu sei sempre di corsa, io sono sempre di corsa..ma mi dici quando ci fermiamo un po’ a chiaccherare io e te? 😀 guarda la parte migliore son proprio le manine cicciottine..danno quel non so che di teneroso alla ricetta!:-D un baciotto anche ai bimbi e uno speciale per teSilvia

    "Mi piace"

  6. Ma che manualità, complimenti, fai sembrare tutto facilissimo. L’altra volta mi sono cimentata nelle orecchiette, ma niente, non sono riuscita a formarle, chissà se provassi questi..Buona serata:-)

    "Mi piace"

  7. Je sais qu’à partir d’aujourd’hui, certains blogs vont être en vacances. Quelques-uns partiront, d’autres resteront dans leur ville. Par ce message, je voulais vous souhaiter à tous de superbes vacances, avec si possible le soleil, un soupçon de bonheur, des rayons de joie de vivre…et un plein de souvenirs à raconter pour la rentrée. Repos, farniente, détente…, et je tiens bien fort la main de ceux qui ont des petits soucis dans leurs familles. Je suis de tout cœur avec eux. Bises et à bientôt.ps: je craque sur toute ta recette, c’est superbe et tes photos…mamma mia…encore MERCI de ta gentillesse et à bientôt.

    "Mi piace"

  8. @Micaela…grazie molto@Imma…un’amica mi aveva proposto di prestarmi la famosa macchinetta, mi sono rifiutata…faccio già al lavoro la pasta con la macchina a casa mi piace usare le mani…quando ho tempo…e poi non é difficile, grazie@Ciboulette…ho pensato di far piacere ai miei bimbi che amano le cozze e naturalmente a me che invece adoro le zucchine anche per dieta ultimamente…ed é stato un’ottimo accostamento..é vero ho un’aiutante amorevole…grazie

    "Mi piace"

  9. Mariluna, che condimento d’onore per i cavatelli!!! E che cuoca d’onore :)))Cozze e fiori di zucchina te lo imito a mia volta!!!!!Bellissimi questi cavatelli, paffuti come le dolcissime manine in foto……che fortuna hai avuto ad avere cotanto aiutante!!!! :)))Un abbraccio, e evviva i cavatelli di Paris 🙂

    "Mi piace"

  10. Mi ha sempre incuriosito l’accostamento cozze e zucchini e chissa’ perche’ non l’ho mai fatto. Mi sa che devo provare: questa ricetta mi ha proprio ispirato! TRa l’altro BRAVA fai i cavatelli a mano! Io ho avuto la fortuna di trovarela macchinetta per cavatelli! Che pigra che sono!!!! bacini

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.