Burro e buttermilk


Burro e latticello

Ci ho voluto proprio provare a fare il burro. Leggevo molto spesso su alcune ricette l’uso del latticello..il buttermilk e mi incuriosiva come avrei potuto ricavare questo latte buonissimo, pur non bevendo io latte da ormai 2 anni..ma questo é buonissimo ed ho anche scoperto che non ho alcuna reazione allergica…nel berlo. Ho cercato il metodo su internet e vari blog riportano il modo di come fare il burro in casa, qui, qui e ancora qui e allora ci ho provato con un risultato sorprendente…
E’ semplicissimo…si usa della panna fresca e di sbatte con le fruste elettriche o il robot fino a rendere la panna prima montata e poi dopo circa mezzora di “frustate” diventa burro…il siero bianco che si deposita sul fondo é il latticello.
Appena vedrete che il burro si forma prendetelo con le mani e strizzatelo fino a far uscire tutto il siero…meglio metterlo in un colino e lasciarlo per un po’ perdere tutto il siero..che ho raccolto in un vaso di vetro, dopo di ché ho passato il burro sotto l’acqua fredda in modo da lavare tutto il latticello per conservarlo bene in un barattolo chiuso in frigo..si conserva per al massimo 15 giorni…mentre il latticello da tre a quattro giorni.Il burro é buonissimo e con questo metodo potrete anche realizzare il famoso burro salato..unendo del sale ,due cucchiaini ,nella panna prima di montarla
.

Burro fatto in casa

Con un litro di panna ho realizzato 400 g. di burro e 350 g. di latticello…non male vero?…
Naturalmente dovevo per forza farci qualcosa e mi sono messa alla ricerca di ricette americane e ne ho trovate tante la prima che andrò’ a fare é semplicissima e spero di ottenere il risultato che promette…dunque alla prossima…bye-bye

Annunci

25 pensieri riguardo “Burro e buttermilk

  1. Come ti capisco neanche lo immagini. Al mio paese, sperduto nei monti della Sila, col latticello si prepara un primo piatto che a me piace da morire. Potevo rinunciarci? nooooooo Quindi ho provveduto da me proprio come te Comlimenti per il blog verramente interessante

    Mi piace

  2. Io il burro lo faccios empre quando mi avanza della panna e non voglio fare altri dolci però poi il latticello lo butto perchè non so mai come usarlo, quella tua torta potrebbe essere un’idea

    Mi piace

  3. Bravissima…sarebbe proprio il caso di pensarci, qui da me se dico butter-milk o latticello pensano che venga da marte, vedi tu come sto’ messa!!! e’ che il maritino tedesco mi amplia gli orizzonti!!!

    Mi piace

  4. Marilunaaaaaaaaaaaa dopo la ricotta anche il burro ed il latticello:O:O:O:O:OLo sai che ti copierò prestissimo, vero? Preparati alle mie 100000000 domande;-) Scherzo, ma quanto sei brava?????:D

    Mi piace

  5. @Fairyskull…ottim davvero@Ady..ben tornata cara finalmete in linea…@cibercuoca…con la nonna!!!che bello!!!@Gunther…grazie@Astrofiammante…é una vera tentazione provare e poi é buonissimo e sapessi il dolce!!!

    Mi piace

  6. tesoro mio..scusa sempre in ritardo io..ma sempre presente 😀 tanto te l’ho detto ..non ti liberi più di me..ormai un pezzettino del mio cuore è lì con te quindi devo pur controllare che stia bene no?..:-Dio il buttermilk lo faccio spesso perchè lo uso molto nei dolci ed effettivamente anche il burro che ne viene fuori è meravilgioso!Bacione enorme…e lunghissimo..:-D acci..come sei lontana..aspetta..1 2 3…bacioooooooo…ecco 😀 ti è arrivato?

    Mi piace

  7. @Pawèr & Littlefrog…il latticello é di uso frequente nei dolci americani tipo pancakes,muffins e cake…é utilizzato al posto del latte e rende l’impasto sofficissimo ed accentua molto il gusto del latte…provate perché é buonissimo..@twostella..il burro salato é una delizia che ho scoperto in Francia…al mattino sul pane caldo é favoloso…

    Mi piace

  8. @Ago…una dedica? arrivo di corsa..@Sheryl…ed hai ragione perché il risultato é sorprendente…sto preparando il post..@Lenny…infatti lagendina é carica ma alla fine qualcosa si deve rinunciare…@Lo…buonissimo sul pane spalmato con dello zucchero sopra i miei bimbi l’adorano…

    Mi piace

  9. Non è la prima volta che vedo questo latticello, lo sai che non lo conoscevo? Sono davvero curiosa di vedere quale delizia creerai!Aspettiamo tutti impazientemente! :)Un bacio grande!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.