Auguri Mamma


mamma e me


Le mamme si alzano presto al mattino, molto presto, non fanno rumore, camminano piano piano al buio per non disturbare il sonno dei loro figli. Lentamente fanno le scale e si apprestano a preparare la colazione , mentre l’odore del caffè invade la casa. Il mio ricordo é proprio questo, il primo odore che avvertivo era il caffè…mentre iniziava per me un altra giornata rassicurata dalla silenziosa presenza di mia madre e dal quel profumo mentre beveva la sua tazzina di caffè.

So che le manco molto, so che vorrebbe continuare a prepararmi la colazione come quando andavo a scuola, so che ogni cosa lei fà il desiderio di farmene partecipe é molto forte e le manca il respiro pensandomi lontana…il primo pensiero delle mamme é per i propri figli, sempre e costantemente li accompagna durante tutta la giornata, ad immaginare i figli mentre proseguono il loro cammino da soli, nel mondo…la mamma ha sempre il suo cuore a fianco ad essi e non c’è momento che non ne percepisce la mancanza ed il desiderio di protezione, il desiderio di esserci in qualunque evento e dare il suo sostegno nelle difficoltà, dare un consiglio,dare un’abbraccio,dare una carezza perché tutto possa essere placato, rimosso.

Mia Mamma non mi racconta mai le sue ansie, mi nasconde i suoi malesseri, ma io lo sento anche dalla sua voce, mentre cerca di distogliermi con le sue domande del tempo che fà…

Ho sentito pronunciare una frase da un’amica che avendo perso la sua mamma da qualche mese avvertendo ogni giorno di più la mancanza, pur avendo accettato la perdita, mi confessa di sentirsi mancare l’equilibrio senza, il punto di riferimento fondamentale per la sua esistenza e mi dice : “tante cose sono peggio intorno a me ora che lei non cè più…ma la cosa che più mi fà male é sapere di non poter pronunciare più la parola “mamma“…

Ho ancora questa fortuna io e spero di poterla avere ancora per molto tempo…con questo mamma, ti ringrazio per avermi dato la vita e di essere nata donna per poter provare questa tua stessa gioia immensa che uguale non c’è ,di essere chiamata mamma

tramezzini burro e marmellata

Il mio omaggio é per tutte le Mamme e anche per quelle che hanno il desiderio di esserlo e che non lo sono ancora…una merenda semplice come semplice era la nostra mamma a prepararcela tanti anni fà. AUGURI

tramezini burro e fragola

*2 fette di pan brioche *marmellata di fragole e ribes alla menta* burro * zucchero a velo

La ricetta della marmellata di fragole l’ho presa dal post di Lo, dove lei aggiunge i grani di pepe nero che ho preferito non mettere per far mangiare queste tartine ai miei figli..ma ho aggiunto i ribes che le ha dato un colore rosso brillante.

Per la marmellata:

300 g.di fragole tagliate a pezzettini, 100 g. di ribes, 200 g. di zucchero e 6 foglioline di menta frasca, mezzo cucchiaino di agar agar. Ho messo in un pentolino le fragole ben lavate, i ribes e lo zucchero ho lasciato sobbollire per 45 minuti circa ed ho aggiunto le sei foglie di menta tagliate a listarelle, ho aggiunto il mezzo cucchiaino di agar agar e lasciato cuocere ancora 5 minuti. Invasata subito in vasetti sterili, lasciati raffreddare capovolti e coperti in un panno pulito.

Per i tramezzini ho spalmato 4 fette di pan brioche di burro morbido e passati in forno caldissimo 5 minuti da una parte e 5 dall’altra fino a diventare dorati. Tagliati in due per formare dei triangoli ho spalmato su un lato la marmellata di fragole e ribes e sovrapposto l’altro triangolo di brioche ho formato il tramezzino.. servire con lo zucchero a velo.

tramezzini burro e fragole

Faccio in tempo per questa iniziativa di Pawèr e little Frog ?

Annunci

56 pensieri riguardo “Auguri Mamma

  1. @Alessia, anche tu, mi sei mancata tanto tutto passato allora?Grazie per queste tue parole bellissime…@Anicestellato, certo capisco Eleonora quello che devi provare…@Fiordisale,Si ha letto il post, ed mi ha ringraziato molto, certe parole magari sono difficili da dire di persona, e lei lo sà…ma anch’io so’ quanto le manco anche se non me lo dice, quando mi abbraccia vedendomi il giorno del mio arrivo e quanto piange al momento della partenza…sento l’amore di una mamma e questo cerco di trasmetterlo ai miei figli.

    Mi piace

  2. @Nima, so che al tuo fianco c’é una mamma stupenda si sente da come ne parli,seguirai di sicuro la sua stessa strada…@Parolediburro, grazie.@Elisabetta, auguri a te…immagino quanti baci dai tuoi bimbi

    Mi piace

  3. Che belle cose che hai scritto….io dopo due anni sono tornata a vivere con i miei e mi sembra di essere tornata per certi versi bambina, non sò se è un male o un bene, ma chi me lo fà fare di lasciarli di nuovo???Buonissime quelle merendine, dolci proprio come le mamme…….

    Mi piace

  4. @Camomilla, che dolce che sei tu…grazie di cuore e sento molto anch’io una simpatia naturale verso di te…mi dispiace per tua mamma, spero tanto che tutto sarà risolto…un bacio

    Mi piace

  5. @Carla,@Fra,Grazie vi abbraccio anch’io@Paola, si come dicevo a Sheryl quando siamo molto giovani non stiamo troppo a riflettere sui sentimenti e le preocupazioni delle nostre mamme, abbiamo l’impressione che ci vogliono soffocare o limitare nelle nostre scelte, avvolte é anche cosi’, ma dobbiamo comunque rispettare il loro modo di essere ed amarle palesemente, ci sarà un momento che soffriremo atrocemente per non avelo fatto.

    Mi piace

  6. @Sheryl,grazie per aver scritto anche un po’ di te…capisco la tua mamma, quando siamo giovani, non pensiamo che possiamo far soffrire i genitori solo essendo lontani…é la vita certo…allora nel momento che siamo vicine dobbiamo approfittare il più possibile..@Unika,@Dolcienonsolo,@Mercè,vi ringrazio tantissimo

    Mi piace

  7. Mariluna come mi è mancato il tuo blog, sono bellissime queste parole che hai scritto, mi hai commosso e hai descritto perfettamente quello che si può provare per la mamma!Complimenti, ho visto anche tutte le meravigliose ricette che hai sfornato in mia assenza meravigliose!! e il reportage sulla fiera ti ho invidiato deve essere bellissima baci e Auguri anche se in ritardo

    Mi piace

  8. che bel racconto, spero che tua mamma lo legga, si commuoverà come mi sono commossa io, sei una donna fortunata e tutto l’amore che hai immagazzinato nella tua infanzia lo stai distribuendo oggi ai tuoi ragazzi, si vede anche da lontano :)un bacio grande, ad una grande mamma.

    Mi piace

  9. Ti ho letto con le lacrime agli occhi! La tua sensibilità mi ha colpito da subito, dal primo momento in cui abbiamo iniziato questa conoscenza… La mia mamma purtroppo non sta bene, il 26 maggio avrà una visita molto importante e fino a quel momento la vita è come se si fermasse…Un bacio grande e buona giornata!

    Mi piace

  10. sei stata molto dolce…mi sono emozionata a leggere questo tuo post…presumo che quella foto sia della tua mamma con te…bellissima la tua mamma…ti mando un bacio grande e ti auguro buon inizio settimanaAnnamaria

    Mi piace

  11. Che bel post Mari, davvero commovente e dolce, tua mamma dev’essere orgogliosa di te. Capisco quando dici che il primo pensiero delle mamme va a i figli, e quando siamo lontani dev’essere proprio difficile per loro. La prima volta che mi sono allontanata dalla mia mamma per tanto tempo non capivo le sue lacrime e pensavo che tanto ci saremmo riviste dopo qualche mese, ma poi mi sono resa conto che invece è davvero difficile vedere un figlio partire per dei mesi… adesso ogni volta che torno sia lei che mio padre ogni tanto vengono in camera mia di notte solo per guardarmi e per essere sicuri che sono lì per davvero e che non è stato un sogno! :)Grazie anche per queste merendine deliziose, sembrano proprio come quelle genuine fatte in casa dalle mamme, i tuoi figli saranno felicissimi di avere una mamma come te!!!Un bacio grande!

    Mi piace

  12. Mari, questo post mi commuove! io vivo lontana dalla mia mamma, come te del resto. Come tu ben sai e’ difficile, piu’ passano gli anni e piu’ e’ difficile non condividere certi momenti con la mamma…Spero presto di diventarlo ,… ti ringrazio per l’augurio che fai a tutte quelle donne ceh come me desiderano sentirsi chiamare mamma!Un bacioDaniela

    Mi piace

  13. @lo,e che proprio le fragole sentivo vicine al profumo delle mamme..grazie a te per la ricetta.@laura,tua mamma ha di sicuro tante altre qualità…e poi come si dice: la mamma é mamma…

    Mi piace

  14. @cebercuoca, grazie anche a te.@Mammazan, esatto la stima é fondamentale in questo rapporto unico e meraviglioso.@Enza, ciao cara e grazie@simo, grazie felice domenica anche a te@mirtilla, ciao mammina felicità anche a te

    Mi piace

  15. Mi mamma si alza presto ma cammina coi tacchi, sbatte le ante e accende tutte le luci…nonostante questo come farei se non ci fosse! Nonostante non sappia preparare neanche una merenda semplice e gustosa come la tua…auguri a tutte le mamme!

    Mi piace

  16. che emozione Mari, per le tue parole…sono onorata che la mia marmellata sia stato il companatico per dei pensieri e delle emozioni così profonde…sei dolcissima, sei bella! ti abbraccio

    Mi piace

  17. Ogni donna è una forza della natura e la festa della mamma si può festeggiare ogni giorno specchiandoci negli occhi dei nostri figli e vedendovi riflesso il loro amore e soprattutto la loro stima.E’ qesto il momento in cui si comprende di aver fatto un buon “lavoro”.A proposito complimenti per il dolce e anche per quella delizia che hai pubblicato nel post precedente.Un bacioGrazia

    Mi piace

  18. @panettona,anch’io ci penso spesso e la lontanaza mi fa pensare negativamente ancora di più…uno squillo del telefono…avvolte mi scuote il cuore..non ti devi affato scusare…ma vedrai col tempo anche i tuoi figli ti troveranno forte e coraggiosa…buona notte e grazie

    Mi piace

  19. mi hai commosso!!!essendo una gran pessimista che la vita se la complica sempre penso spesso a questa cosa e cioè al fatto che un giorno la mia mamma possa non esserci più, mi si ferma il respiro…anche io come te sono mamma, ma non sono forte come la mia, lei è la mia guida e spero ci sia sempre…baci e scusa lo sfogo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.