Tortine di Patate alle olive e semi di finocchietto


Tortino di patate con olive e semi di finocchietto

Volantini, depliants e cotillons riempiono in continuazione la cassetta della posta dove la maggior parte ci spingono a comprare nuovi prodotti…tutti i supermercati fanno a gara a proporre le loro offerte con paghi uno e compri tre o anche con punti omaggi per i successivi acquisti. Li sfoglio molto velocemente perché non tengo troppo in considerazione le promozioni, non amo riempirmi di cose che non mi servono nell’immediatezza, ci vorrebbe una grande e capiente dispensa,che non ho, ed i più tutte le altre mie pozioni magiche per preparare i miei manicaretti, come farine,zuccherini e spezie varie non ci starebbero…allora come dicevo, mi soffermo a sbirciare questi cataloghi che propongono spesso novità e belle presentazioni di pietanze , piatti prelibati già pronti all’uso,avvolte ne approfitto e prendo spunto per trovare sfogo alla mia fantasia come nel caso di questo tortino di patate, non certo menzionata la ricetta, solo appena citato il contenuto di base, patate e olive..mi é molto piaciuta la presentazione insolita ed allora mi armo di tutto l’occorrente, facile tra l’altro reperire in casa gli ingredienti e preparo questi tortini sfiziosi e ottimi per un contorno.

Tortino di patate alle olive con semi di finocchietto

Ho preparato 500 g. di purea di patate con un uovo e un tuorlo, 250 g. di latte e 30 g. di burro, sale, ho tagliuzzato finemente 12 olive nere al forno, le olive nere (dell’albero del giardino di via delle rose in Calabria raccolte da mio padre e preparate da mia madre, quindi buonissime), le ho aggiunte e mescolate alla purea di patate con due cucchiaiate di parmigiano.

Ho messo questo composto nelle formine in silicone per le ciambelle cosparse sul fondo di semini di finocchietto e le ho passate in forno per 20 minuti a 200°. Dopo spento il forno le ho lasciate ancora per 5 minuti. Dopo averle lasciate intiepidire le ho posate; delicatamente sul piatto di portata e per renderle ancora più gustose ho inserito nel centro del tonno in conserva d’olio evo, preparato da mia suocera, e della salsa di pomodoro al basilico. Ma le varianti possono essere tante. Sono buone sia calde che fredde.

Tortino di patate alle olive e semi di finocchietto

Annunci

29 pensieri riguardo “Tortine di Patate alle olive e semi di finocchietto

  1. @Elisabetta, certo questa é una possibile presentazione cambiare il formato non cambia il gusto, no?@Emilia,allora mi dirai se ti sono piaciute?@Paola, grazie per la tua visita giornaliera, ora vengo da te a salutarti.

    Mi piace

  2. Ance io ho gli stampini come i tuoi, cavoli mi hai dato un’idea super per la cena di stasera. Per i bambini non usero’ i semi di finocchio che non li gradiscono. Ciao 😉

    Mi piace

  3. @Elga,molto anche tu…se solo i kilometri fossero dimezzati verrei a portarti un po’ di questi finocchietti…mi piacerebbe preparare qualcosa con te al nostro prossimo incontro…anzi quasi quasi ci organizziamo per questa estate che ne dici, vedremo di anticipare la partenza…e passare da te…se ti fa piacere, anche a Stefano…ci sto pensando molto ad un eventuale r’incontro…

    Mi piace

  4. @Simo, anche se non avanza li rifaccio per te..sarà un piacere offrirtelo..@Laura, grazie felice giorno@Mirtilla, ho comprato da poco mezzokilo di finocchietti qualunque cosa faccio ne metto un po’ devo utilizzarli prima che divento insensibile al loro profumo…a forza di averli sotto il naso…@Campo di fragole, ma si cara i tarallini al finocchietto e poi quelli al peperoncino che buoni…ma sai che non ho la ricetta??

    Mi piace

  5. Buongiorno cara Mariluna!! Bellissimo che ti devo dire…stupende!! Le faro’, adore le patate e come hai fatto ti ti trasformano benissimo in qualcosa di veramnete piacievole. Eppoi i semi di finocchio mi stuzzicano proprio. Li adoro nei taralli..uhmm i taralli….. In Calabria li fate? Forse con il peperoncino, vero?Un bacione e buona giornataDaniela

    Mi piace

  6. “Ma chè bontà ma che bontà…ma che cosè questa cosina quà…ma che bontà ma che bontà…..”Anche Mina non disdegnerebbe ci scommetterei il mio servizio di piatti nuovi! Strepitoso, e non aggiungo altro…baci

    Mi piace

  7. Ma che belle! Ma tu ogni giorno sforni un capolavoro!!! Chissà come saranno contenti bimbi e marito!!! Si i risotti li adoro anche io, mi piace molto anche prepararli, non vedo l’ora di vedere quello alle fragole!!!Un bacio grande! notte!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.